Telefonia

Vodafone, nuovi rincari per gli utenti di alcune offerte ricaricabili

Dopo l’aumento dei prezzi delle offerte messi in atto da WinTre, di cui vi abbiamo parlato nei giorni scorsi, ora è il turno di Vodafone. A partire dal mese prossimo l’operatore rivedrà verso l’alto il costo di alcune offerte ricaricabili per i clienti privati. Siete anche voi tra gli utenti affetti da queste modifiche unilaterali dei contratti?

Vodafone 3G

Vodafone ha annunciato con circa un mese di anticipo che a partire da mercoledì 23 giugno 2021 alcuni utenti vedranno aumentare il costo mensile delle proprie su SIM ricaricabili. L’annuncio è stato dato sul portale Vodafone Informa ed è stato supportato dalla seguente motivazione: “Vodafone investe costantemente nel miglioramento della propria rete mobile, con l’obiettivo di soddisfare la crescente esigenza di connessione nel Paese e per offrire ai clienti un servizio sempre più performante, ovunque“.

I clienti che saranno interessati da questi cambiamenti inizieranno a ricevere un SMS informativo a partire da oggi, 20 maggio 2021.

Vodafone 3G

Vodafone incrementerà il costo delle offerte interessate, non elencate nella comunicazione, di 1,99 euro/mese ed in cambio offrirà agli utenti la possibilità di attivare dei giga aggiuntivi gratuiti per 12 mesi oppure passare ad una nuova offerta chiamando il numero 42590 dal 2 al 22 giugno. Le segnalazioni di alcuni utenti in rete indicano come il volume di traffico offerto in cambio di questo aumento sia pari a 50GB.

Trattandosi di una modifica unilaterale del contratto, Vodafone garantisce ovviamente la possibilità ai clienti di passare ad un altro operatore senza incorrere in penali secondo le seguenti modalità:

Se [i clienti] non la accetteranno, ai sensi dell’art. 70 comma 4 del Decreto legislativo 1° agosto 2003 n.259, della Delibera 519/15/CONS e delle Condizioni Generali di Contratto, potranno recedere dal contratto o passare ad altro operatore mantenendo il loro numero senza penali né costi di disattivazione entro il 22 giugno specificando come causale del recesso ‘modifica delle condizioni contrattuali’.

Potranno esercitare il diritto di recesso, senza costi aggiuntivi diversi da quelli eventualmente legati al metodo scelto, su voda.it/disdetta, nei nostri negozi, inviando una raccomandata A/R a Servizio Clienti Vodafone, casella postale 190 – 10015 Ivrea (TO), scrivendo via PEC a disdette@vodafone.pec.it o chiamando il 190, specificando la causale sopraindicata. Le eventuali rate residue del costo di attivazione e/o del/i dispositivo/i associato/i a tale offerta verranno pagate con la stessa cadenza e con lo stesso metodo di pagamento precedentemente indicati, in alternativa comunicandolo nella richiesta di recesso potranno richiedere il pagamento in un’unica soluzione“.

Poco X3 Pro è disponibile anche nella colorazione Frost Blue, potete trovarlo su Amazon con 6GB di RAM e 128GB di memoria interna a soli 249,00 euro.