Android

Wiko View5 e View5 Plus ufficiali: il punto forte è sempre l’autonomia

Wiko View5 e View5 Plus sono ufficiali. Il produttore di origini francesi ha annunciato i nuovi smartphone di fascia medio-bassa che – come i predecessori – puntano tutto sull’autonomia e prezzo contenuto. Arrivano in Italia rispettivamente a 169,99 euro e 199,99 euro e integrano entrambi una batteria da 5.000 mAh che dovrebbe assicurare fino a 3 giorni di utilizzo con una sola carica.

Partiamo dal più economico. Wiko View5 migliora soprattutto il comparto fotografico e la connettività del modello precedente. Troviamo infatti ben quattro fotocamere sul posteriore. Il sensore principale da 48 Megapixel è abbinato a un grandangolare da 8 Megapixel, un sensore da 5 Megapixel per gli scatti macro e un ultimo da 2 Megapixel per la profondità di campo. La fotocamera frontale è da 8 Megapixel. La porta di ricarica è finalmente Type-C, abbandonando così la desueta porta micro-USB.

Il cuore pulsante è il processore MediaTek Helio A25 coadiuvato da 3 GB di RAM e 64 GB di memoria interna espandibile. Il SoC è chiamato a muovere un display IPS LCD da 6,55 pollici con risoluzione HD+. Il sensore biometrico è posizionato sulla back cover e non manca il jack audio da 3.5 mm.

Wiko View5 Plus, invece, si differenzia dal fratello minore soprattutto per quanto riguarda la piattaforma hardware. In questo caso, lo smartphone è basato sul processore MediaTek Helio P35 accoppiato a 4 GB di RAM e 128 GB di memoria interna, sempre espandibile. Per il resto nessun grande differenza. In entrambi i casi, la piattaforma software è affidata ad Android 10.

Capitolo prezzi e disponibilità. View5 è disponibile, nelle varianti cromatiche Midnight Blue, Peach Gold e Pine Green, a partire da settembre 2020 al prezzo di 169,99 euro. Si sale a 199,99 euro per View5 Plus disponibile nelle colorazioni Aurora Blue e Iceland Silver.

Se siete alla ricerca di uno smartphone economico, potete dare uno sguardo alla nostra guida a questo link.