Android

Wind All Inclusive con Samsung Galaxy S6 e S6 Edge

Wind ha svelato le sue offerte per i Samsung Galaxy S6 e Samsung Galaxy S6 Edge. Sono disponibili sia con formula ricaricabile che in abbonamento (con tassa di concessione), ma in ogni caso la durata dei contratti è di 30 mesi. Sia Wind Smartphone Box che All Inclusive obbligano al pagamento di un anticipo.

Galaxy S6 Edge 32 GB Anticipo Rata telefono Canone Voce SMS Dati Totale 30 mesi + TCG
All Inclusive King  249,90€  19€ 17€ 800 minuti 400 2 GB 1484,7€
All Inclusive Unlimited 249,90€ 17€ 29€ Illimitati Illimitati 2 GB 1784,7€
All Inclusive Unlimited Premium 249,90€ 17€ 39€ Illimitati + 1000 estero Illimitati + 1000 estero 2 GB + 1 GB estero 2084,7€

I modelli disponibili nei pacchetti sono i Samsung Galaxy S6 e Samsung Galaxy S6 Edge da 32 GB. In versione ricaricabile (Smartphone Box) si parla rispettivamente di un anticipo di 199,90 euro e di 249,90 euro. E poi del pagamento di 16 o 20 euro al mese (per 30 mesi), con in regalo 1 GB di traffico dati. Ovviamente poi si possono attivare opzioni per migliorare l'offerta. In pratica alla fine del contratto si sarà speso 679,9 euro per il Samsung Galaxy (prezzo di listino 739,90 euro) e 849,9 euro (prezzo di listino 889,90 euro). Un piccolo risparmio al prezzo ufficiale, fermo restando il fatto che si è obbligati a rimanere con Wind per diverso tempo.

Galaxy S6 32 GB Anticipo Rata telefono Canone Voce SMS Dati Totale 30 mesi + TCG
All Inclusive King  199,90€  15€ 17€ 800 minuti 400 2 GB 1314,7€
All Inclusive Unlimited 199,90€ 13€ 29€ Illimitati Illimitati 2 GB 1614,1€
All Inclusive Unlimited Premium 199,90€ 13€ 39€ Illimitati + 1000 estero Illimitati + 1000 estero 2 GB + 1 GB estero 1915,6€

Per quanto riguarda gli abbonamenti All Inclusive valgono gli anticipi di 199,90 euro e i 249,90 euro e a seconda del pacchetto con minuti, SMS, traffico dati e ratei mensili diversi.

Complessivamente le offerte sembrano molto più concorrenziali rispetto a quelle di Vodafone in 4G. Il pacchetto di ingresso è infatti di circa 1574 euro contro i 1314 di Wind. La soluzione più cara invece favorisce Vodafone grazie ai suoi 2054 euro.