Android

Xiaomi Mi Mix Alpha è in ritardo: lo smartphone ci farà ancora attendere

Xiaomi Mi Mix Alpha è ancora distante: il produttore ha annunciato che lo smartphone subirà dei ritardi. Questa notizia non stupisce molto, dato che ci troviamo al cospetto di un dispositivo innovativo, almeno per quanto riguarda il design, ed è plausibile che il brand abbia scoperto alcune problematiche.

Mi Mix Alpha sarebbe dovuto arrivare nel mercato a partire dallo scorso dicembre, almeno in quantità ridotta, ma per il momento non c’è traccia di questo prodotto. La società ha confermato ad Abacus News che il moderno smartphone subirà un ritardo. Non è stata però riferita nessuna nuova data d’uscita.

Questo device rappresenta una svolta: un rapporto schermo/scocca di circa il 180%. Il suo prezzo di lancio dovrebbe però coincidere con circa 2.500 o 2.800 dollari, apparendo come un prodotto acquistabile solo da un piccolo target. Xiaomi Mi Mix Alpha presenta un display OLED flessibile che abbraccia quasi tutto il corpo.

La parte scoperta rimane quella in cui sono presenti i tre sensori fotografici, di cui il principale (Samsung ISOCELL Bright HMX) può contare su ben 108 MP. Il dispositivo è stato presentato a settembre 2019 e sarebbe dovuto sbarcare nel mercato il successivo dicembre. Non ci resta che attendere una nuova data di lancio.

Xiaomi Mi Note 10, con l’innovativo sensore da 108 MP, è disponibile all’acquisto su Amazon. Lo trovate a questo indirizzo.