Tom's Hardware Italia
Android

Xiaomi, pronto uno smartphone economico con fotocamera da 48 MP?

Il prossimo smartphone Xiaomi con fotocamera da 48 MP e foro sul display potrebbe far parte della gamma Redmi e potrebbe arrivare agli inizi del 2019.

Un nuovo smartphone a marchio Xiaomi potrà contare su una fotocamera dotata di un sensore da 48 MP e verrà presentato a gennaio 2019. A confermarlo è il presidente dell’azienda Lin Bin tramite un post sul social network Weibo. Non dovrebbero esserci dubbi sul fatto che il produttore cinese stia effettivamente lavorando su un dispositivo con un comparto fotografico particolare.

Mentre il dettaglio fotografico aveva fatto pensare a un top di gamma della serie Mi, nello specifico al prossimo Mi 9, le ultime indiscrezioni – in realtà – rivelano che possa trattarsi di un modello della serie Redmi. Sarebbe un colpo di scena, in quanto sarebbe il primo Redmi con caratteristiche da top di gamma.

Il sensore da 48MP sarà molto probabilmente l’ISOCELL Bright GM1 di Samsung e farà parte di un sistema di tripla fotocamera che includerà un obiettivo super grandangolare. Sulla base delle notizie trapelate, Xiaomi si adatterà a quella che sarà la moda 2019: il foro sul display per ospitare la fotocamera frontale. Dovrebbe trattarsi di un pannello LCD – realizzato dalla cinese BOE – che offrirà un impressionante rapporto screen-to-body.

Lo smartphone potrebbe essere equipaggiato con il processore Snapdragon 675, presentato da Qualcomm lo scorso ottobre e in grado di supportare un sensore da 48 MP. Non ci sono informazioni disponibili circa un eventuale prezzo, ma il nuovo design e la nuova fotocamera suggeriscono che potrebbe costare leggermente di più rispetto a quello che siamo abituati a vedere con la serie Redmi. Si parla di almeno 2.000 yuan (circa 260 euro al cambio attuale).

Xiaomi Mi 8 è caratterizzato da un ottimo rapporto qualità/prezzo e con a bordo lo Snapdragon 845 è acquistabile a 424 euro attraverso Amazon. Lo trovate a questo link.