Tom's Hardware Italia
Android

ZTE Blade V10: lo smartphone con fotocamera frontale da 32MP al MWC 2019

ZTE ha presentato al Mobile World Congress 2019 Blade V10: lo smartphone dotato di un sensore frontale da 32MP, doppia fotocamera posteriore e display da 6,3 pollici con notch.

Blade V10: è questo il nuovo smartphone targato ZTE. Presentato durante il Mobile World Congress, la particolarità di questo dispositivo è tutta nel comparto fotografico anteriore. L’ultimo arrivato, infatti, è dotato di un sensore fotografico frontale da 32MP potenziato dagli algoritmi di intelligenza artificiale “smart selfie”.

La tecnologia dovrebbe portare a una migliore qualità di scatto soprattutto in ambienti retroilluminati o in condizioni di luce scarsa. Sul posteriore, invece, è presente una doppia camera con sensore principale da 16MP accoppiato a un secondo da 5MP.

Dal punto di vista estetico, si adegua alle tendenze del momento. Il grande display da 6,3 pollici è interrotto da un discreto notch a goccia. A bordo troviamo un processore octa-core a 2.1 GHz coadiuvato da 3 o 4 GB di RAM e rispettivamente 32 o 64 GB di memoria interna a seconda della versione scelta.

La piattaforma software è assicurata dall’ultima versione Android 9 Pie con l’interfaccia basata su Mi Favor 9.0 UI. Non manca il jack audio da 3,5 mm e il sensore biometrico sulla back cover. Blade V10 arriverà in Europa in tre declinazioni di colore (Nero, Blu, Verde) a partire da marzo 2019. 

Per seguire tutte le novità in tempo reale da Barcellona, potete continuare a seguirci tramite la nostra pagina dedicata a questo link e il Live Blog continuo dalla fiera  

Se ricercate un top di gamma economico, LG G7 ThinQ con Snapdragon 845 e 4GB di RAM è disponibile su Amazon a meno di 300 euro. Lo trovate a questo link.