Giochi PC

Alien Isolation, il survival horror per ritornare alle origini

Sega ha annunciato Alien: Isolation, un survival horror in prima persona che uscirà verso la fine del 2014 su PC, PS3, Xbox 360, PS4 e Xbox One. Ad occuparsi dello sviluppo ci sta pensando il team di Creative Assembly, celebre per la saga di Total War.

L'obbiettivo degli sviluppatori è di riproporre la tensione e l'orrore proposti da Ridley Scott nel film cult del 1979. La storia del gioco ci trascina all'interno di una stazione spaziale dismessa ai limiti del cosmo, dove a farla da padrone saranno la paura e il panico.

I giocatori si troveranno infatti in costante pericolo, braccati da uno spietato Xenomorfo che darà loro la caccia muovendosi nell'ombra. Impreparati ad un nemico letale e con poche risorse bisognerà dunque improvvisare soluzioni, perlustrare gli ambienti ed utilizzare l'ingegno per completare la missione e, soprattutto, restare in vita.

"In Alien: Isolation abbiamo voluto riportare la serie alle origini per rendere l'esperienza molto vicina a quella del film del 1979 di Ridley Scott, proponendo un coinvolgente survival horror. Il nostro Alien sarà una creatura terrificante, la sua intelligenza sarà pari solo alla sua ferocia, sarà brutale e inarrestabile. Questo sarà il gioco di Alien che i fan della serie stavano aspettando da sempre", spiega Alistair Hope, responsabile del team creativo di Creative Assembly.

Il radar sembra uno degli strumenti più preziosi per i giocatori… – Clicca per ingrandire

Per scoprire se le promesse saranno mantenute bisognerà attendere la fine del 2014, sperando che questo nuovo gioco ispirato al celebre film ci faccia dimenticare Alien: Colonial Marines, finito nella nostra Top 10 dei giochi più brutti del 2013.