Tom's Hardware Italia
Giochi PC

Apex Legends: un nuovo glitch trasforma le Leggende in “zombie”

Un nuovo glitch trasforma le Leggende di Apex Legends in zombie. Nella nostra notizia trovate maggiori informazioni e un video esemplificativo

Alcuni giorni fa vi abbiamo riportato sul nostro sito una notizia relativa ad Apex Legends e all’arrivo della tanto attesa e chiacchierata Stagione 2. L’annuncio del suo arrivo è previsto per l’E3 2019 che prenderà il via tra meno di una settimana. A pochi giorni di distanza alcuni utenti hanno segnalato la presenza di un nuovo glitch all’interno del mondo di gioco.

Il nuovo bug in questione permette ai giocatori di rimanere in “vita” nonostante siano in modalità rianimazione, permettendo alle Leggende colpite di mantenere la solita velocità in game prevista per tutti i giocatori ancora in salute. Questo nuovo glitch va a stravolgere l’esperienza di gioco finale, permettendo ad alcuni utenti più fortunati di sfuggire e correre letteralmente ai ripari e farsi rianimare da un compagno di squadra, continuando così la partita come se nulla fosse accaduto. Qui trovate un piccolo video esempio del suddetto glitch, pubblicato su Reddit dall’utente GoRight258.

Non sono ancora chiare le dinamiche di gioco che permettano l’attivazione del glitch in questione, ma da quello che si può notare è che è possibile sfuggire in modo semplice dai propri nemici, riottenere la salute e successivamente cambiare strategia per poter sconfiggere il team avversario.

Un glitch simile era stato già scovato e risolto di recente dagli sviluppatori di Apex Legends. Vi ricordiamo che l’E3 2019 si fa sempre più vicino, se volete rimanere aggiornati su tutte le novità che verranno introdotte sia nella nuova stagione del battle royale, sviluppato dalla software house Respawn Entertainment, che su tutte le novità che riguardano i nuovi videogame, vi consigliamo di continuare a seguire le nostre pagine.

Star Wars Jedi: Fallen Order è il nuovo titolo in sviluppo dai ragazzi di Respawn Entertainment. Il preordine è già disponibile, e lo trovate direttamente da questo indirizzo!