Giochi PC

Call of Duty Warzone e Cold War: Stagione 3 ufficialmente iniziata! I cambiamenti

Eccoci qui, dopo settimane di attesa finalmente siamo arrivati al punto di inizio della Stagione 3 di Call of Duty Warzone. Già nelle scorse giornate Activision ci aveva deliziato con alcune anticipazioni, ma ora che la stagione ha preso ufficialmente il via possiamo scoprire e soprattutto provare sulla nostra pelle tutte le novità che sono state inserite nel battle royale ambientato nell’universo di COD.

Call of Duty Warzone

Call of Duty Warzone e Black Ops Cold War: al via la Stagione 3

L’anno è il  1984. La Guerra Fredda arriva a Verdansk, immergendo i giocatori in un’esperienza visiva e di gioco diversa. La Stagione 3 di Call of Duty Warzone porta con sé tante novità, tra cui un nuovo look per la mappa di Verdansk, quattro nuove mappe Multigiocatore, un nuovo capitolo per la saga Etere Oscuro e la modalità Epidemia, e della nuova attrezzatura in vista delle battaglie future.

Battle Pass

Come per ogni nuova stagione, anche la terza e il proprio Battle Pass saranno gratuiti per tutti i giocatori. Il Battle Pass, inoltre, contiene oggetti che si possono ottenere gratuitamente giocando al titolo o a pagamento tramite lo shop. All’interno del nuovo battle pass si potrà trovare il nuovo operatore Wraith e nuove armi quali: l’SMG PPSh-41 e il Fucile di precisione Swiss K31.

Call of Duty Warzone

Multigiocatore e modalità Zombie

Come già annunciato durante la settimana da Activision, con l’avvento della Stagione 3 verranno aggiunte anche ben 4 nuove mappe per la modalità multigiocatore, e una modalità chiamata Età della Pietra. In questa modalità i giocatori avranno a disposizione soltanto una balestra, un coltello o un Tomahawk. Ogni uccisione vale un punto, inoltre se un giocatore elimina un nemico con il Tomahawk, il punteggio avversario verrà immediatamente azzerato. Il primo giocatore che raggiunge il punteggio limite vince la partita.

Novità già annunciate anche per quanto riguarda la modalità Zombie.  Il prossimo capitolo della saga Etere Oscuro si apre durante l’espansione di Requiem nei territori in Russia. I giocatori potranno ora immergersi nell’esperienza della modalità Epidemia e mostrare la loro abilità contro le numerose orde di zombie.

Call of Duty Black Ops Cold War

Infine, è stato dichiarato che Activision ha collaborato insieme a NVIDIA per migliorare Call of Duty Warzone grazie a NVIDIA DLSS. I fan potranno godere di un gioco ad alta fedeltà con frame rate più elevati. La tecnologia DLSS mantiene la qualità dell’immagine aumentando significativamente gli FOPS (fino al 70% con risoluzione 4K). Inoltre, il DLSS consente frame rate più elevati e risoluzioni più alte con la scheda RTX 3060 e superiori per fornire 100 FPS a 1440p, e consente oltre 100 FPS a risoluzione 4K sulla RTX 3060 Ti e superiori.

Se volete godervi al meglio tutti i contenuti della stagione 3, potete acquistare COD Black Ops Cold War su Amazon a questo indirizzo.