Giochi PC

Call of Duty Warzone: un odiato glitch torna ad infestare le partite

Da quando Call of Duty Warzone ha debuttato sul mercato, il battle royale targato Activision è stato bersagliato da tutta una serie di bug e glitch. Si va da situazioni simpatiche, fino a bug che hanno afflitto il gioco impedendo ai giocatori di godersi al meglio il gioco. Uno dei glitch più famosi, apparso nelle scorse stagioni di Warzone ora sembra essere tornato, e molti giocatori stanno traendo fantaggio da queste situazioni non previste.

Secondo le diverse segnalazioni fatte da diversi utenti di Reddit, diversi giocatori di Call of Duty Warzone stanno sfruttando il glitch che li rende invisibili. Altri giocatori quindi, si ritrovano asserragliati dai colpi nemici senza rendersi conto da che direzioni provengono. Alcuni stanno utilizzando questo bug per sgattaiolare alle spalle dei nemici e eliminarli improvvisamente, senza che i mal capitati possano fare nulla per evitare queste situazioni.

Jugs may be gone but invisibility is here now from CODWarzone

Ovviamente, chiunque andrà ad utilizzare questo bug a proprio vantaggio verrà bannato direttamente da Activision, esattamente come è già accaduto in passato. In molti speravano che i vari glitch che erano apparsi nelle scorse stagioni di Call of Duty Warzone, potessero rimanere nel dimenticatoio, invece arrivati alla prima stagione di Warzone dedicata al nuovo Black Ops Cold War uno dei bug peggiori e più letali si è subito ripresentato.

Al momento Activision non ha ancora parlato di patch per sistemare questo glitch, ma come è già accaduto in passato il team di sviluppo si adopererà per risolvere al più presto questo grosso problema che va a sbilanciare spaventosamente tutte le partire del giocatissimo battle royale di COD. Cosa ne pensate di questo sgradito ritorno all’interno di Call of Duty Warzone? Diteci la vostra nei commenti.

Se preferite un’esperienza COD più tradizionale, potete acquistare Call of Duty Black Ops Cold War comodamente su Amazon a questo indirizzo.