Tom's Hardware Italia
Giochi PC

Call of Duty WWII, fattura 1 miliardo e arriva il primo DLC

Call of Duty: WWII raggiunge vendite per 1 miliardo di dollari. In arrivo il DLC "The Resistance".

Pare proprio che il tanto atteso ritorno alle origini abbia fatto molto bene alla storica saga di Call of Duty, che ha ricevuto un buon riscontro da critica e pubblico, raggiungendo e superando in breve tempo il miliardo di dollari di vendite.

Dopo una partenza col botto Call of Duty: WWII non si è certo fermato, continuando a macinare ottimi numeri su PlayStation 4, Xbox One e PC.

Per l'ottavo anno di fila il titolo risulta il più venduto dell'anno, e le critiche alla saga sono diminuite rispetto agli anni passati. Con Destiny 2 in seconda posizione, Activision sta per concludere un anno da record, grazie anche al DLC "The Resistance" per CoD WWII in arrivo il 30 gennaio su PS4 e un mese dopo su PC e Xbox One.

Tre nuove mappe per il multiplayer: la prima, Anthropoid, ambientata a Praga, ricalcherà la vera Operazione Anthropoid volta a eliminare il generale delle SS Reinhard Heydrich.

Occupation invece sarà un remake della mappa Resistance di Call of Duty: Modern Warfare 3. L'ultima si chiamerà Valkyre e sarà ambientata nella Prussia dell'Ovest.

Zombies

Oltre a questo ci sarà una nuova missione chiamata "Operation Intercept" e una nuova aggiunta a tema zombie chiamata "The Darkest Shore".

Insomma con vendite da record e un costante aggiornamento pare proprio che Call of Duty: WWII sia riuscito a ridare lustro a una saga decisamente in calo negli ultimi anni. Riuscirà il titolo Activision a mantenere questi ritmi anche nel 2018?


Tom's Consiglia

Potete trovare Call of Duty: WWII su Amazon ad un prezzo scontato.