PlayStation

Death Stranding: Kojima parla delle differenze autoriali tra l’occidente e il Giappone

Dopo tre anni di attesa, Death Stranding è finalmente uscito. La nuova opera fantascientifica dai tratti horror ideata da Hideo Kojima ha debuttato lo scorso venerdì su PlayStation 4. Nei giorni scorsi lo stesso Kojima è stato intervistato dalla redazione di TGCOM 24 ed in quell’occasione il game designer giapponese ha potuto rispondere a molte delle domande che gli sono state poste, riuscendo a dire la sua anche sulla differenza del videogioco d’autore in Giappone rispetto all’Occidente.

Secondo Hideo Kojima anche in Giappone si sta cominciando ad abbracciare un tipo di concezione autoriale più vicina a quella che si ha nei paesi occidentali. “Anche in Giappone le cose stanno rapidamente cambiando e il volto dell’autore si vede sempre meno perché si tende a creare i videogiochi al modo occidentale. Un po’ quello che accade anche nel mondo del cinema dove il regista lascia sempre di meno la sua impronta artistica sulla pellicola.”

Il Game Designer ha infine dichiarato di non ritenersi ne uno sviluppatore indipendente e nemmeno uno da tripla A: “È un po’ una sfida tra indipendenti e blockbuster, io voglio essere nel mezzo e prendere le cose positive di entrambi questi mondi. Capita che alcuni giochi molto autoriali siano venduti magari solo in Giappone e partano con un budget basso. Ma quando cercano di proporsi all’estero, di diventare prodotti internazionali, perdono un po’ l’anima dal direttore creativo, la sua impronta sparisce lentamente. Più il progetto diventa grande, più il volto creativo scompare, vale anche per i giochi occidentali.”

Vi ricordiamo che oltre alla versione PlayStation 4, è stato annunciato che Death Stranding arriverà anche su PC nel corso dell’estate 2020. Il titolo sarà il primo videogioco mosso dal motore Decima Engine a sbarcare al di fuori dell’ecosistema PlayStation. Cosa ne pensate delle parole di Hideo Kojima? Diteci la vostra nella sezione dedicata ai commenti.

L’attesa per Death Stranding è ufficialmente finita e il viaggio di Sam attraverso quel che rimane degli Stati Uniti è inziato! Acquista ora la tua copia di uno dei giochi più attesi del 2019 su Amazon a questo indirizzo.