Giochi PC

Death Stranding: la versione PC non sarà distribuita da Sony, ecco i dettagli

Poco fa abbiamo scoperto che uno dei giochi più attesi dai fan PlayStation, Death Stranding, non è in realtà un’esclusiva PS4. Non siamo troppo stupiti, visto che fin dall’annuncio né Sony Interactive Entertainment né Kojima Production hanno mai affermato che lo sarebbe stato, lasciando tutte le discussioni in un limbo. L’opera del papà di Metal Gear Solid sarà rilasciato su PC nell’estate del 2020.

 

L’informazione è stata rilasciata da Kojima stesso, tramite il suo account Twitter. Tra le sue parole, però, mancava un dettaglio importante: l’editore. Fortunatamente l’informazioni è stata condivisa poco dopo: la versione PC di Death Stranding sarà distribuita dall’italiana 505 Games (publisher di Control e Assetto Corsa, ad esempio).

Death Stranding

Il co-fondatore e CEO Raffi Galante ha affermato: “Siamo entusiasti e estremamente onorati di poter lavorare con un team di così grande talento come quello di Kojima Productions e avere la possibilità di consegnare Death Stranding ai giocatori PC di tutto il mondo. Death Stranding offrirà un’esperienza completamente originale che delizierà tutti i giocatori PC.”  Viene inoltre confermato che nuovi dettagli riguardo alla versione PC saranno condivisi nei prossimi mesi.

Sarà interessante scoprire quali vantaggi tecnici e, perché no, contenutistici potrà avere la versione PC di Death Stranding. In ogni caso, l’attesa per il gioco non sarà breve e pensiamo che molti fan non resisteranno e preferiranno optare per la versione PlayStation 4. Diteci, voi acquisterete il gioco? Ora che l’uscita su PC è confermata, per quale versione opterete?

L’estate 2020 è lontana, la versione PS4 di Death Stranding, invece, è molto vicina: potete prenotare la vostra copia del gioco PS4 su Amazon a questo indirizzo.