Giochi PC

DOOM Eternal in 4K e Ray Tracing è un vero spettacolo per gli occhi

NVIDIA ha mostrato tramite un video la bellezza di DOOM Eternal in 4K e ray tracing su PC: il titolo di id Software è davvero una goduria per gli occhi. Uscito nel marzo del 2020, l’ultimo capitolo della leggendaria saga sparatutto ha saputo conquistare tutti. Merito del combattimento frenetico, tipico della serie, e della trama, che vede per la prima volta in assoluto la Terra come ambientazione. Senza perderci in futili chiacchiere, esaminiamo quanto mostrato da NVIDIA.

doom eternal

La prima cosa che risalta all’occhio, è il confronto con l’attuale versione senza ray tracing: i riflessi sono più che convincenti, arricchendo tantissime superfici (compresa la visiera del Doom Slayer). Merito di una RTX 3080 Ti (disponibile per l’acquisto a partire dal 3 giugno), la nuova scheda grafica di NVIDIA basa su una GPU GA102 e che può vantare la bellezza di ben 10.240 CUDA core. Il livello di dettaglio è superbo, non mostrando alcun rallentamento. Ogni singola esplosione, adesso, illuminerà le superfici riflettenti, colorando ancor di più lo schermo.

La cosa più sorprendente? Guardando nelle impostazioni in alto a destra, il DLSS è disattivato. Ciò significa che il titolo girerà ancora meglio al momento del lancio della nuova versione (con supporto DLSS), prevista per questo mese. Insomma, qualora riusciste a mettere le mani su una delle nuove 3080 Ti, potrete godervi DOOM Eternal su PC a un livello di dettaglio da far rabbrividire. Potrete visionare quanto descritto, cliccando sul video qua in basso.

Come sempre, vi invitiamo a restare sintonizzati con noi di Game Division, per aggiornamenti costanti a riguardo. Nel frattempo, vi invitiamo a dare anche uno sguardo al nostro editoriale dedicato alla saga di Assassin’s Creed, cliccando qui.

Su Amazon Italia, Mass Effect Legendary Edition è disponibile a buon prezzo. Per i possessori di PlayStation 5, inoltre, è possibile prenotare il DualSense nelle nuove e luccicanti colorazioni Cosmic Red Midnight Black, in uscita questo giugno.