Tom's Hardware Italia
Giochi PC

DOOM Guy disegnato in alta risoluzione con una rete neurale

DOOM Guy rinasce in alta risoluzione grazie a una rete neurale: ecco come uno sprite è diventato un ritratto fotorealistico in alta risoluzione.

Se tutto quello che stavate attendendo era un remake in HD del primo DOOM, lo sparatutto in prima persona del 1993 che ha segnato la storia del genere, sarete felici di sapere di questo simpatico progetto che ha sfruttato una rete neurale per ridisegnare il protagonista, DOOM Guy, in alta risoluzione e con uno stile fotorealistico.

Potete vedere i risultati nell’immagine qui sotto. Noterete inoltre che il volto in pixel di destra presenta una dentatura in alta risoluzione: la motivazione è da trovarsi nel fatto che il network neurale non è stato in grado di compiere tutto il lavoro correttamente. I denti in bassa risoluzione della versione originale, infatti, non venivano riconosciuti, quindi si è dovuto inserire una versione a risoluzione maggiore, per aiutare l’IA.

Il risultato finale, principalmente, è il frutto di più sistemi IA, che hanno migliorato uno il lavoro dell’altro. Basandoci su quanto segnalato da un thread di Reddit, l’originale DOOM Guy è stato dato in pasto a vari programmi di foto-editing, come FaceApp, Waifu2x e GIMP. Il risultato è stata una versione migliorata, ma non proprio ottimale (potete vederla qui).

A quel punto, l’immagine è stata “consegnata” a StyleGAN, il sistema IA di Nvidia usato da molte persone per creare ritratti fotorealistici a partire da sprite. StyleGAN ha creato un’immagine più realistica e, in un secondo passaggio, l’ha rifinita: potete vederla qui. Come potete notare, il risultato non è esattamente perfetto visto che la versione pixel di DOOM Guy non ha proporzioni realistiche, quindi si è proceduto a modificare manualmente quanto prodotto dall’IA, ottenendo l’immagine di sinistra che vedete sopra. Come già detto, anche per la versione con i denti è stato necessario dare un aiuto in più alle IA.

Il risultato ha quindi richiesto comunque degli interventi umani, ma si può di certo dire che è interessante. Diteci, voi cosa ne pensate?