Giochi PC

Doom, riassunto della storia brutale per giocatori sfaticati

"Essi sono furia, brutali, senza pietà. Ma tu… Tu sarai ancora peggio. Falli a pezzi, finché non sarà finita!"

Con queste parole si apre la campagna di Doom, con una voce brutale che ci risveglia con dolci parole d'amore e fratellanza. Ma andiamo con ordine e ovviamente fate attenzione agli spoiler, visto che in questo articolo vi narreremo le vicende del nuovo sparatutto di iD Software.

DoomCopertina

Doom ha inizio sul pianeta Marte, per la precisione nella Union Space Corporation o meglio conosciuta come UAC. Il direttore della struttura, tale Samuel Hayden (che al momento vive nel corpo di un androide a causa di un tumore al cervello), è riuscito a scoprire un metodo per ricavare energia dall'inferno, ma allo stesso tempo si è anche scoperto che è possibile viaggiare all'interno di questo luogo… E uscirne.

Grazie all'energia ricavata la crisi mondiale energetica si sta pian piano risolvendo, ma i ricercatori sono curiosi di scoprire cosa si celi all'interno degli inferi. Hayden ha infatti compiuto svariate escursioni in quel luogo demoniaco, e uno dei referti più importanti rinvenuto è stato il sarcofago del Doom Marine.

DoomDemone

Come c'era da aspettarselo dopo poco tempo la UAC viene invasa dai demoni provenienti dall'inferno, grazie ai portali aperti da Olivia Pierce, che ha stretto un patto con i demoni. Quando ormai la disfatta era prossima, Hayden decide di risvegliare il Doom Marine dal suo sarcofago, sperando che esso riesca a riportare la situazione alla normalità.

Il compito che ci sarà assegnato da Samuel è "molto semplice": uccidere tutti e chiudere i portali demoniaci. Niente di più semplice per il nostro Doom Guy. Dopo aver vagato per la UAC e negli inferi riusciamo finalmente a incontrare la nostra antagonista, e ovviamente ad ucciderla, riuscendo così a recuperare una spada magica chiamata "Il crogiolo". Questo artefatto sarà infatti fondamentale in quanto è in grado di distruggere la fonte dei portali. Dopo aver completato questo compito, il nostro amato protagonista riesce a far ritorno su Marte vittorioso.

DoomDemone3

Ma al nostro ritorno ci attenderà Hayden, che prenderà la spada e continuerà con la sua malsana idea di proseguire con le ricerche. Per impedirci di fermarlo, Hayden ci teletrasporta in una zona del tutto ignota, evitando così la nostra interferenza nel suo piano: usare l'energia demoniaca per salvare la Terra dalla crisi energetica.

E così (per ora) termina l'avventura del nostro Doom guy. Insomma siamo stati usati come una semplice macchina di distruzione di massa, niente di meglio quindi.

DoomSangue

Per completezza vi invitiamo a leggere la nostra recensione e la top 10 dei migliori easter egg che siamo riusciti a scovare nel corso della nostra avventura. Cosa ne pensate di Doom?  Anche se la trama non è il punto forte di questo titolo iD Software vi è piaciuta?