Altre Console

E3 2021, l’evento sarà completamente digitale?

Siete pronti ad un altro anno di eventi online? Anche se non c’è nulla di confermato, sembra che anche quest’anno la fiera di Los Angeles possa prendere una piega leggermente diversa. L’E3 2021 sarà quindi molto probabilmente completamente digitale, con 3 giorni dedicati intensamente a conferenza in live streaming, e demo giocabili da remoto. Ovviamente per ora si tratta soltanto di un’ipotesi, ma data la situazione mondiale legata alla pandemia sarebbe meglio evitare eventi di questo tipo, che smuovono milioni di persone da tutto il mondo.

Xbox Game Studios

Secondo un report di VGC, sembrerebbe infatti che l’associazione dietro l’E3 (ESA) abbia già mandato delle piccole presentazioni ad alcuni publisher in giro per il mondo descrivendo ciò che si potrebbe fare il prossimo giugno. I giorni prestabiliti dovrebbero essere 15,16 e 17 Giugno 2021. Il tutto ovviamente si dovrebbe sviluppare “da casa” , un po’ come visto lo scorso anno. Questa volta ovviamente tutti gli studi, i publisher e i produttori di hardware avrebbero comunque molto più tempo per l’organizzazione di eventi più incisivi dal lato comunicativo.

L’anno scorso infatti, molti fan del mondo videoludico, e non solo, rimasero delusi dall’offerta proposta dai pushlier e dagli studi di sviluppi, il tutto sicuramente dovuto al poco tempo avuto per la preparazione e al non essere pronti ad affrontare una situazione di questo tipo. Ecco le parole di VGC:  “L’intenzione dell’ESA è di tenere più sessioni di presentazione di due ore da parte dei propri partner dell’industria, uno spettacolo di premiazione, una serata di anteprima il 14 giugno e altri eventi minori da editori di giochi, influencer e media partner“.

Si dovranno comunque attendere le votazioni di tutti i membri dell’ESA e capire quindi definitivamente in che modo quest’anno le aziende pubblicizzeranno i loro prodotti anche con la mancanza di eventi fisici. Noi dal canto nostro, ci aspettiamo sicuramente uno show migliore dello scorso anno, dato il tempo che ormai le aziende hanno avuto per capire come muoversi in queste situazioni. C’è anche da dire però, che eventi come l’E3 mancano davvero tanto a milioni di fans in tutto il mondo. Voi cosa ne pensate della situazione attuale? Fatecelo sapere con un commento qui sotto!

Se avete bisogno di credito per il PSN, potete trovarlo qui insieme all’abbonamento di un mese