Elden Ring arriva su smartphone? Sì con microtransazioni e loot box

Secondo fonti autorevoli, Tencent starebbe sviluppando una versione mobile di Elden Ring, il noto Action-RPG di From Software.

Avatar di Andrea Riviera

a cura di Andrea Riviera

Managing Editor

Elden Ring, sviluppato da FromSoftware, è uno dei titoli più di successo degli ultimi anni. Con la sua combinazione di gameplay impegnativo, ambientazione artisticamente ispirata e un world building incredibile, è riuscito catturato l'attenzione di milioni di giocatori in tutto il mondo. Quale futuro per il franchise?

Sappiamo dell'arrivo di un'espansione, "Shadow of Erdtree", prevista per quest'anno e di un papabile seguito in lavorazione. Tuttavia, secondo quanto riportato da Reuters, Tencent, la società cinese con una quota del 16 percento in Elden Ring e nel suo sviluppatore FromSoftware, ha in cantiere una versione mobile del gioco. Questo ha scatenato reazioni contrastanti tra i fan, con alcuni preoccupati che l'approccio free-to-play e l'inclusione di acquisti in-app possano compromettere l'integrità del gioco originale.

Tuttavia, va notato che il progresso nello sviluppo della versione mobile è stato descritto come "lontano" da fonti vicine al progetto. Questo potrebbe indicare che Tencent stia affrontando sfide complesse nel portare Elden Ring su dispositivi mobili, soprattutto considerando la complessità e la profondità del gioco originale.

La decisione di Tencent di sviluppare una versione mobile di Elden Ring potrebbe essere vista come un tentativo di capitalizzare sull'enorme popolarità della serie. Tuttavia, i fan rimangono cauti e sperano che il gioco mantenga l'atmosfera unica e la sfida che ha reso famosa la serie.

Siamo cautamente incuriositi da questo progetto, anche se potrebbe anche finire in un niente di fatto. Vi terremo comunque informati a riguardo.