Giochi PC

Epic Games Store: una falla consentirebbe di scaricare gratis i giochi?

Di recente l’Epic Games Store ha subito diverse controversie. Dalla perdita dei dati salvati dai giocatori di Borderlands 3 fino al fondatore di Epic, Tim Sweeney, che ha iniziato a prendere notorietà su Twitter per aver iniziato a discutere con gli utenti proprio sulla questione dei salvataggi persi. Sembra infatti che Epic Games Store non sia particolarmente tra le grazie dei videogiocatori in questo momento.

Willian Worrall della redazione di CCN ha portato alla luce nelle scorse ore una nuova vulnerabilità dell’Epic Games Store che permetterebbe di avere l’accesso gratuito al catalogo dei titoli PC presenti sul negozio virtuale Epic. Ci teniamo a dirvi fin da ora che l’utilizzo di questa vulnerabilità è illegale, quindi vi consigliamo caldamente di non utilizzare assolutamente questa falla.

I test fatti da William hanno fatto notare che questo exploit sembra avere qualcosa a che fare con la mancanza di DRM e il controllo delle licenze da parte del negozio digitale. Uno dei primi sintomi della falla si sono manifestati quando è stato rilasciato Borderlands 3 e i giocatori su Reddit e Twitter hanno scoperto che potevano ancora giocare al titolo anche dopo aver avuto rimborso localizzando una copia del launcher sul desktop.

In questo momento Epic Games non è ancora intervenuta in alcun modo, ne per aggirare questo problema e nemmeno per confermare o smentire tali indiscrezioni. Vi invitiamo di nuovo di non servirvi assolutamente di questa falla, potrebbe comportare delle conseguenze legali, delle pesanti sanzioni economiche e la completa disattivazione del vostro account Epic Games Store. Cosa pensate della situazione? Diteci la vostra.

Borderlands 3 non si trova solo su Epic Games Store, potete acquistare il gioco anche su Amazon a questo indirizzo.