Giochi PC

Ex presidente di Rockstar al lavoro su un titolo misterioso

Leslie Benzies, ex presidente di Rockstar North, una filiale della famosa casa di sviluppo responsabile della celebre saga di GTA, è a lavoro su di un nuovo titolo chiamato "Everywhere" che vuole dare la possibilità al giocatore di fare qualsiasi cosa.

Leslie, attualmente in causa con Rockstar Games per colpa di un pagamento di royalties di ben 150 milioni di dollari, ha avviato un nuovo studio che conta già una trentina di membri, e vuole creare un titolo "molto diverso" da GTA (parole sue).

GTA V Redux mod   6
Leslie è tra le altre cose, autore della modalità online di GTA

"Everywhere ha un sacco di meccaniche tradizionali, ma vogliamo qualcosa che tragga ispirazione da, beh, qualsiasi cosa", ha dichiarato Benzies a VentureBeat.

"I giocatori stanno diventando più furbi e vogliono di più dai loro giochi. Noi vogliamo che abbiano veramente la libertà di vivere nei nostri mondi come vogliono. Puntiamo ad offrire una varietà di modalità e di stili di gioco non solo per come narriamo le nostre storie, ma anche per far vivere ai giocatori le vite e le avventure che desiderano."

Leggi anche: GTA V, la mod definitiva per gli amanti del fotorealismo

Leslie ha rimarcato in un'intervista che il titolo non sarà una copia di GTA e che al momento è in sviluppo con Amazon Lumberyard, un motore di gioco basato sul CryEngine con caratteristiche cross-platform e mirato a titoli tripla A.

GTA V Redux mod   4

Probabilmente non è un caso che l'ex presidente voglia distaccarsi quanto più possibile da Rockstar Games e dal titolo di punta della società, che ricordiamo essere ancora tra i più venduti dell'anno, mirando probabilmente a creare qualcosa di più personale e slegato dal franchise. Everywhere sembra avere delle ottime premesse, siete curiosi di saperne di più?

GTA V
GTA V GTA V