Xbox

Fable Legends si gioca gratis, eroi a pagamento come LoL

Lionhead Studios ha annunciato che Fable Legends sarà free to play. Il nuovo capitolo della saga di Fable si vuole ispirare al modelli di business di giochi come League of Legends (per gli amici Lol) e Dota 2, due titoli gratuiti ma con la possibilità di acquistare elementi aggiuntivi.

Fable Legends

Nel caso di Fable Legends i giocatori potranno godersi tutto il gioco senza sborsare un euro, e non ci saranno aree da esplorare bloccate o disponibili soltanto a pagamento.

Questo capitolo della saga si presenta come un titolo a metà fra i giochi d'azione e di strategia. I giocatori potranno scegliere se prendere parte a battaglie vestendo i panni di uno degli eroi, raggruppati in una squadra da quattro, o assumendo il ruolo del cattivone di turno, impegnato a posizionare gruppi di nemici e trappole nel mondo di gioco.

Attualmente il cast di eroi può contare su dieci personaggi, con abilità che modificano direttamente il gameplay. Per esempio, un eroe specializzato nel combattimento alla distanza permetterà di giocare come in uno sparatutto in terza persona, mentre chi predilige le spade andrà incontro a uno stile di gioco che ricorda i titoli action come Devil May Cry.

Quando Fable Legends sarà disponibile su PC e Xbox One gli appassionati potranno scaricare il gioco gratuitamente. Ovviamente ci saranno varie missioni legate alle trama, e ulteriori contenuti saranno distribuiti regolarmente a distanza di qualche mese.

In ogni momento ci saranno disponibili solo 4 eroi sui 10 realizzati finora dagli sviluppatori. Ogni due settimane i 4 personaggi disponibili lasceranno il posto ad altri 4 eroi del cast.

Toccherà ai giocatori scegliere se aspettare la prossima "rotazione" per impersonare nuovamente il proprio eroe preferito o se pagare per tenerlo perennemente sbloccato, ovviamente senza perdere l'esperienza e l'equipaggiamento ottenuto finora.

Si potrà inoltre scegliere se pagare usando soldi veri o la valuta virtuale accumulata nel gioco, e ci saranno anche oggetti per personalizzare il proprio alter ego digitale. Tuttavia ogni elemento che influisce sul gameplay si potrà ottenere soltanto giocando, rassicurano gli sviluppatori. Lo stesso discorso si applica ai cattivoni, con un cast di personaggi che ruoterà a intervalli regolari.

Fable Legends

Tutto questo senza dimenticare che i giocatori PC potranno divertirsi con quelli su Xbox One, senza alcuna distinzione. Vi ricordiamo che Fable Legends è il primo gioco di cui è stato annunciato il supporto alle librerie DirectX 12 e che si baserà sul motore grafico Unreal Engine 4.

La data d'uscita precisa non è stata ancora annunciata, anche se è chiaro che il gioco di Lionhead Studios arriverà nel 2015. Per scoprire ulteriori dettagli bisognerà attendere la GDC 2015, in programma dal 2 al 6 marzo.