Giochi PC

Fallout 76 Wastelanders: Bethesda svela immagini in 4K

Non è stato un periodo semplicissimo per Bethesda. Fallout 76 è stato fortemente criticato da una buona fetta di community dopo l’introduzione dell’abbonamento Fallout 1st, che richiede una cifra mensile o annuale non indifferente per accedere a dei benefici che molti giochi includono gratuitamente. Il vero colpo di grazie, però, è stato il fatto che in contemporanea gli sviluppatori hanno rimandato Wastelanders.

Ci riferiamo, nel caso non lo sappiate, all’espansione svelata allo scorso E3 e promessa per questo autunno. Si tratta di un DLC a pagamento che introduce una serie di elementi da “Fallout classico”, come gli NPC, una trama più strutturata, dialoghi a scelta multipla e via dicendo. Si tratta di un’aggiunta molto richiesta e, purtroppo, rimandata ai primi mesi del 2020. Ora, perlomeno, Bethesda ha rilasciato nuovi screenshot ad alta risoluzione. Potete vederli qui sotto.

Le immagini mostrano la base operativa di alcuni cultisti, un accampamento di briganti, un parchetto sotterraneo a Watoga, una caverna in prossimità di Spruce Knob e anche un Ghoul già noto ai fan: il suo nome è Mort. Ovviamente le immagini sono solo un palliativo in attesa di informazioni più precise: la speranza è di ottenere un trailer dedicato al più presto.

Attualmente non abbiamo una data di uscita precisa: possibile che Bethesda voglia sfruttare il palco dei The Game Awards 2019 per mostrare qualcosa di nuovo? Vi ricordiamo che Fallout 76 è attualmente disponibile su PC, PlayStation 4 e Xbox One. Diteci, qual è la vostra opinione sul gioco? Vi piace, oppure i capitoli in single player sono per voi superiori?

In attesa dell’arrivo di Wastelanders, potete acquistare la vostra copia di Fallout 76 su Amazon, precisamente a questo indirizzo.