PlayStation

Final Fantasy 7 Remake: nuovi dettagli sulla modalità classica

Uno dei titoli più attesi del prossimo anno è sicuramente Final Fantasy 7 Remake, attualmente previsto esclusivamente per PlayStation 4 il prossimo 3 marzo 2020. Nonostante manchino ancora diversi mesi al lancio Square Enix ha comunque deciso negli ultimi giorni di svelare numerosi dettagli per la propria attesissima opera.

Palcoscenico di tale occasione è stato il Tokyo Game Show di quest anno, o TGS 2019, in cui, oltre al trailer che vi abbiamo mostrato qualche giorno fa, si è parlato a lungo anche della cosiddetta modalità classica.

Final Fantasy 7 Remake

La modalità normale prevede un sistema di combattimento in tempo reale, con i giocatori chiamati ad attaccare manualmente i vari nemici con attacchi standard in modo tale da riempire la barra ATB da cui attingere poi per eseguire attacchi speciali. La modalità classica prevede invece un gameplay decisamente più tradizionale, in cui gli attacchi base saranno eseguiti in automatico e i giocatori avranno maggior tempo per concentrarsi e decidere che comandi speciali impartire ai vari personaggi.

Nell’attesa di questo remake potete consolarvi con la remastered dell’ottavo episodio della leggendaria saga. Una remastered che, come riporta anche la nostra recensione, ha degli aspetti decisamente interessanti: “le novità introdotte dal comparto tecnico danno un valore aggiunto (se non abusate), permettendo agli appassionati della saga di percorrere una nuova strada per concludere l’avventura e ai neofiti di apprezzare uno dei titoli più amati del brand con alcune chicche che snelliscono la rigidità del gameplay originale.”

Che ne pensate di questa notizia, farete largo uso della modalità classica o preferirete concentrarvi sul gameplay orchestrato direttamente per questo remake? Che effetto vi ha fatto fino ad’ora il titolo di Square Enix, secondo voi riuscirà a rivelarsi un vero e proprio best-seller? Fateci sapere che ne pensate a riguardo direttamente nei commenti!

Potete prenotare già da ora la vostra copia di Final Fantasy 7 Remake, a questo indirizzo.