PlayStation

Final Fantasy VII, remake a episodi con combattimenti in tempo reale

Il remake di Final Fantasy VII avrà combattimenti in tempo reale e sarà pubblicato a episodi. La notizia proviene direttamente dal PlayStation Experience, l'evento che questo weekend ha permesso agli appassionati di scoprire nuovi dettagli sui progetti di Sony per il futuro di PS4.

Final Fantasy VII Remake

Yoshinori Kitase e Tetsuya Nomura, rispettivamente producer e director di Final Fantasy VII Remake, hanno dichiarato che questo capitolo non può essere proposto in una singola release. Tuttavia, i due portavoce di Square Enix non hanno potuto approfondire le informazioni sulla serializzazioni degli episodi. La scelta di suddividere Final Fantasy VII Remake in episodi è dovuta principalmente all'intenzione di non voler sintetizzare alcuni aspetti del capitolo originale. Quindi, per evitare di tagliare contenuti, il remake di Final Fantasy VII sarà suddiviso in più capitoli.

Un altro dettaglio succulento riguarda il gameplay, visto che questo remake di Final Fantasy VII riprende solo in parte le meccaniche di gioco originali. Al posto di proporre i combattimenti a turni, che potrebbero risultare obsoleti, Square Enix ha deciso di proporre un ibrido che garantisce un gameplay più veloce mantenendo lo spirito strategico del titolo pubblicato nel 1997.

Secondo gli sviluppatori, gli elementi strategici e quelli d'azione saranno perfettamente bilanciati per garantire un'esperienza divertente ma non troppo distante dall'originale.

Oltre al gameplay totalmente rivisto ma che ne conserva lo spirito, Final Fantasy VII Remake punta forte sul comparto grafico, con uno stle che ricorda le produzioni moderne di Square Enix.

La base di partenza è quella di Advent Children, il film d'animazione basato sul settimo capitolo della saga Final Fantasy, come potete osservare dando un'occhiata al trailer qui sopra. Ancora ignota la data d'uscita e le altre piattaforme su cui sarà possibile giocare con questo titolo. Per scoprire questi dettagli bisognerà attendere ulteriori annunci.

PlayStation 4 PlayStation 4
DriveClub DriveClub
Project Cars Project Cars