Tom's Hardware Italia
Giochi PC

Ghost Recon Wildlands, requisiti ufficiali e open beta

Nvidia diffonde i requisiti minimi e consigliati di Ghost Recon Wildlands. Ubisoft annuncia inoltre l'arrivo di una sessione di prova open beta.

Nvidia pubblica i requisiti della versione PC di Tom Clancy's Ghost Recon Wildlands, lo sparatutto in terza persona open world di Ubisoft che debutterà il 7 marzo 2017 su PC, PlayStation 4 e Xbox One.

Riportiamo di seguito i requisiti minimi e consigliati del gioco. Le schede video AMD suggerite sono le controparti di quelle Nvidia (la fonte originale – Nvidia – non le riporta).

Leggi anche: "For Honor o Ghost Recon gratis se compri una GTX 1080 o 1070"

Requisiti minimi:

  • CPU: Intel Core i5-2400S @ 3.3 GHz o AMD FX-4320 @ 4 GHz
  • GPU: GeForce GTX 660 o AMD Radeon R9 270X
  • VRAM: 2GB
  • RAM: 6GB
  • SO: Windows 7 SP1, Windows 8.1, Windows 10 (solo versioni 64-bit)
  • HDD: 50GB di spazio libero

Requisiti consigliati:

  • CPU: Intel Core i7- 3770 @ 3.5 GHz o AMD FX-8350 @ 4 GHz
  • GPU: GeForce GTX 1060, GeForce GTX 970 o AMD Radeon RX 480
  • VRAM: 4GB
  • RAM: 8GB
  • SO: Windows 7 SP1, Windows 8.1, Windows 10 (solo versioni 64-bit)
  • HDD: 50GB di spazio libero
GRW2

Durante la closed beta, tenutasi la scorsa settimana nel weekend, numerosi giocatori hanno lamentato cali di prestazioni anche ai livelli di dettaglio minori e con hardware ben più prestanti di quelli descritti nei requisiti. Si trattava tuttavia di una build preliminare del titolo, quindi è lecito immaginare che Ubisoft sia riuscita a ottimizzare il codice in questo frangente.

La software house ha annunciato che si terrà a breve una fase di open beta su PC, PS4 e Xbox One, in cui i giocatori potranno avventurarsi nei meandri della Bolivia in compagnia di un massimo di 3 amici o di altrettanti compagni gestiti dall'IA.

Non sappiamo di preciso quando comincerà l'open beta, ma mancando meno di un mese all'uscita nei negozi non dovrebbe mancare molto.