Tom's Hardware Italia Tom's Hardware
PlayStation 4

God of War: Barlog voleva creare un DLC, ma era troppo ambizioso

Uno dei giochi più apprezzati del 2018 è per certo God of War. I fan hanno amato sopratutto la componente narrativa: la storia di Kratos e di Atreus è emozionante e sa toccare le giuste corde. Scommettiamo quindi che molti giocatori avrebbero apprezzato un DLC che andasse ad approfondire ancora di più questi elementi.

Come sappiamo, Cory Barlog ha affermato fin da subito che il gioco non avrebbe avuto DLC o espansioni di alcun tipo. La motivazione, però, è stata rivelata solo di recente: il director aveva, in effetti, un’idea per un contenuto extra, ma era troppo ambiziosa per poterla realizzare in tempi accettabili.

Più precisamente, Barlog ha spiegato, in una recente intervista rilasciata per Kinda Funny, che aveva “un’idea molto divertente per il DLC” ma che si trattava di qualcosa di “troppo ambizioso” per un capitolo stand alone della storia principale e sarebbe stato necessario realizzarlo come qualcosa di completamente indipendente. Inoltre, gli stessi membri di Santa Monica Studio ritenevano che cercare di realizzare quello che lui aveva immaginato sarebbe stato “folle” e che si trattava di qualcosa di “troppo grande”.

Barlog ha affermato di essere stato comunque soddisfatto dell’opera completa, in quanto propone una trama con un inizio e una fine. Gli è dispiaciuto non poter consegnare ai giocatori la modalità Foto e il Nuovo Gioco + fin dal D1: queste funzioni sono infatti arrivate nei mesi successivi, sotto forma di patch.

Per quanto la curiosità di sapere cosa aveva in mente Barlog per il DLC sia tanta, siamo convinti che il gioco sia ottimo così com’è. Forse, questa aggiunta sarà resa parte del prossimo capitolo: per ora dobbiamo solo aspettare e vedere a cosa lavorerà Santa Monica Studio.

God of War è un grande gioco e non dovete assolutamente perdervelo: potete recuperarlo a questo indirizzo!