Nintendo Switch

Halo Master Chief Collection arriverà su Switch?

Gli ultimi giorni sono stati caratterizzati più da chiacchiere di corridoio che da veri annunci: concluso lo State of Play, tutto quello che era rimasto da fare per noi videogiocatori era attendere l’arrivo dei The Game Awards 2019 di Geoff Keighley. L’evento mira a stupirci con annunci di alto calibro e, nelle speranze di molti, inaspettati. Cosa ci sarebbe di più inaspettato dell’arrivo di Halo Master Chief Collection su Nintendo Switch?

In realtà, non è la prima volta che circola un rumor di questo tipo. Come commenta Sabi, noto insider del mondo Nintendo, già nove mesi fa si era parlato di questa possibilità ma, all’epoca, l’insider stesso era “scettico” in quanto l’informazione arrivava da “una fonte alquanto strana”.

Ora, però, i rumor sono nuovamente emersi e Sabi afferma che è contento che se ne stia nuovamente parlando. Sabi ovviamente non è una fonte ufficiale e, inoltre, in questo caso più che condividere informazioni di prima mano commenta positivamente leak altrui, ma si tratta comunque di una “conferma” più credibile di altre.

La partnership tra Microsoft e Nintendo è “ufficiale” da tempo. Un esempio lampante è l’arrivo di Ori and the Blind Forest su Nintendo Switch, che segue il rilascio di Cuphead. Certo, proporre un marchio come Halo Master Chief Collection su una console rivale è un passo molto più importante, ma non è completamente impossibile.

Nei commenti al tweet di Sabi, inoltre, viene chiesto se dopo Switch la collection potrebbe arrivare su PS4: è praticamente impossibile e non crediamo che serva spiegare approfonditamente perché. Per ora, però, siamo sempre nell’ambito di rumor e leak, senza alcun fondamento ufficiale. Non ci resta altro da fare se non attendere e sperare che i The Game Awards ci diano una risposta: gli occhi di tutti sono puntati sul palco di Keighley.

Halo Master Chief Collection è già disponibile su Xbox One, quindi non dovete attendere: la trovate su Amazon, questo indirizzo.