Tom's Hardware Italia Tom's Hardware
Giochi PC

Il Comitato Olimpico riconosce i videogiochi come sport

I videogiochi ti impegnano mentalmente, ti fanno sudare, occorre tecnica e allenamento per essere i migliori, proprio come accade in tutte le discipline sportive. Gli eSports stanno attraversando una fase di crescita senza precedenti, tanto che il Comitato Olimpico Internazionale li ha riconosciuti come vera disciplina sportiva.

La storica apertura da parte del CIO è avvenuta nel corso di un vertice del Comitato nella sede di Losanna, in presenza del Presidente del CIO, Thomas Bach, diversi vicepresidenti del comitato e presidenti di federazioni internazionali, che hanno valutato la crescita del fenomeno.

Gli eSports saranno presenti in importanti manifestazioni: i videogiochi di tipo sportivo saranno sport dimostrativo ai Giochi Asiatici in Indonesia del 2018 e saranno una disciplina dei Giochi Asiatici del 2022 in Cina.

ad66ac43f590bd5d70370275c5f8419f kKJG U11017570965741OF 1024x576@LaStampa it

Secondo un comunicato diffuso dal CIO "Gli eSports competitivi possono essere considerati un'attività sportiva, e i giocatori coinvolti si preparano e allenano con un'intensità che può essere paragonata a quella degli atleti delle discipline tradizionali. Gli eSports sono in forte crescita, in particolare fra i giovani dei vari paesi, e ciò può essere la piattaforma per un coinvolgimento nel movimento olimpico".

Quindi vedremo i videogiochi trattati alla stregua di un vero e proprio sport alle prossime Olimpiadi? Per il momento i tempi non sarebbero maturi.

Infatti, il CIO tiene a ricordare che gli eSports per essere pienamente riconosciuti come sport olimpici dovranno rispettare i requisiti necessari, ovvero la diffusione su scala mondiale con presenza significativa in ciascuno dei 5 continenti, equa presenza di uomini e donne e infine rispettare i valori olimpici con la guida di un'organizzazione che garantisca il rispetto delle norme e delle regole del Movimento Olimpico arginando fenomeni come il doping, scommesse non regolamentate e altre manipolazioni.

rsz e sports event 07302015

Il futuro degli eSports sembra essere segnato. Il Comitato Olimpico Internazionale sarà tenuto a prendere una decisione finale dopo le Olimpiadi di Tokyo del 2020.


Tom's Consiglia

Siete in cerca di un computer veramente al top per giocare e non solo? Questo MSI è veramente un mostro di potenza!