Tom's Hardware Italia
Giochi PC

Il curioso caso di The Witcher 2, più bello che nei trailer

Giochi che deludono le aspettative rispetto ai trailer? Non è il caso del mitico The Witcher 2: Assassins of Kings, addirittura meglio della demo all'E3.

Siamo abituati a vedere i trailer – soprattutto quelli alle fiere come l'E3 – con occhio molto critico. Spesso e volentieri le aziende per vendere meglio i prodotti "abbelliscono" le immagini, mostrando situazioni di gameplay graficamente migliori di quanto non siano poi all'uscita del gioco. Non è il caso di The Witcher 2: Assassins of Kings, uno dei rari titoli ad apparire migliore all'uscita rispetto alla versione mostrata all'E3.

The Witcher 2: Assassins of Kings è un gioco incredibile, che vi consigliamo caldamente di recuperare. Al contrario del fratello maggiore The Wild Hunt, il numero due della saga è molto più bello nella sua versione presente sugli scaffali che in quella mostrata nel 2010 all'E3 di Los Angeles.

Com'è si può vedere in questo video comparativo, il miglioramento della grafica tra la demo e il gioco vero e proprio è decisamente profondo. Un salto di qualità non indifferente del quale ringrazia soprattutto Geralt di Rivia (che poi di Rivia, a dire il vero non è), non certo al massimo della forma nella prima versione.

Pochi giochi, come ad esempio i titoli di DICE e For Honor erano riusciti a mantenere le promesse mostrate nei trailer, mentre altri, tra i quali figurano parecchi titoli importanti, spesso hanno deluso i giocatori, tanto da portarci a scrivere uno speciale a riguardo.

Siamo più che contenti di vedere che Witcher 2 ha subito un miglioramento così netto. Per quanto riguarda The Witcher 3: Wild Hunt invece, non può dire lo stesso, ma fortunatamente è talmente bello da farci chiudere un occhio.


Tom's Consiglia

Uno dei migliori RPG mai creati? Scopritelo da voi giocando The Witcher 3: Wild Hunt, impossibile pentirsene.