PlayStation

Il futuro di Playstation 4: da Detroit a Dreams, passando per la realtà virtuale

Durante la conferenza Sony della Paris Games Week sono state annunciate diverse novità per la PlayStation 4, con esclusive realizzate sia dalla stessa casa nipponica che da terze parti, ma anche nuovi contenuti per PlayStation VR, il visore precedentemente noto come Sony Morpheus.

sony paris games week

Sul palco parigino sono stati annunciati nuovi giochi esclusivi per PS4 come Detroit Become Human, titolo di Quantic Dream (Heavy Rain e Beyond: Due anime) e GT SPORT, dai creatori di Gran Turismo (Polyphony Digital), che arriverà in versione beta nei primi mesi del prossimo anno. Mostrati anche Horizon: Zero Dawn di Guerrilla Games e Dreams di Media Molecule – conosciuti per LittleBigPlanet.

Detroit racconta la storia di un robot senziente di nome Kara che, sfuggito allo smantellamento, si ritrova a vagare per le strade di Detroit, affrontando dilemmi come chi è, cos'è e molto altro. GT Sport si concentrerà invece sulle gare tra auto sportive ad alte prestazioni, mentre Dreams ricorda LittleBigPlanet dal punto di vista della meccanica di gioco, con la possibilità di mutare lo scenario, ma si propone da una prospettiva differente. Si potrà giocare a una beta l'anno prossimo e sarà compatibile con PS Move e Playstation VR.

La conferenza è stata anche teatro ideale per numerosi nuovi trailer, incluso il multiplayer di Uncharted 4: A Thief's End e il gameplay di WiLD di Michel Ancel (WiLD Sheep Studios). Bandai Namco Entertainment ha annunciato contenuti esclusivi per Tekken 7 e Capcom ha dichiarato che Street Fighter V debutterà in tutta Europa e Nord America il 16 febbraio 2016.

Inoltre è stata confermata la presenza nel roaster di Street Fighter V di Dhalsim. Nel corso del 2016, verranno aggiunti sei nuovi personaggi nel gioco, portando così il roaster totale da 16 lottatori presenti al lancio a 22 entro la fine del prossimo anno. Nuovi contenuti di gioco, costumi, sfide e aggiornamenti del sistema di bilanciamento saranno continuamente pubblicati nel corso del 2016 e oltre. Tutti gli aggiornamenti per il gioco, inclusi i personaggi aggiuntivi, saranno disponibili per i giocatori in maniera gratuita, utilizzando la valuta in-game chiamata Fight Money.

Infine Sony ha presentato il nuovo contenuto scaricabile per l'esclusiva PS4 Bloodborne e DriveClub Bikes, che sarà reso disponibile sia standalone che come pacchetto di espansione. Per quanto concerne la realtà virtuale la casa nipponica sembra avere già piani ben delineati, con sviluppatori già al lavoro per creare esperienze in grado di sfruttare al meglio il visore Playstation VR.

Dal palco sono stati annunciati Until Dawn: Rush of Blood di Supermassive Games e lo sparatutto RIGS di Guerrilla Cambridge. Crytek, famosa per il primo Far Cry e la serie Crysis, ha mostrato Robinson: The Journey, basato sul motore CryEngine.

PlayStation 4 PlayStation 4