Tom's Hardware Italia
Giochi PC

Jump Force: le date della beta saranno ridefinite in seguito a vari problemi tecnici

La beta di Jump Force è stata un completo insuccesso: Bandai Namco tranquillizza però gli animi.

Bandai Namco Entertainment ha negli scorsi giorni dato il via alla beta aperta di Jump Force, il nuovo gioco picchiaduro che include una gran quantità di personaggi della rivista giapponese Shonen Jump. Sfortunatamente, la prova si è imbattuta in molteplici problemi. Il publisher ha quindi deciso di ripianificare le ultime due sessioni per “migliorare l’attuale esperienza di gioco online”.

Tramite Twitter, Bandai Namco ha ammesso che ci sono stati degli spiacevoli problemi, molto complessi, che hanno impedito di giocare, fin dal primo momento. Purtroppo, rivela, non è stato possibile risolverli nell’immediato ed è stato necessario annullare le date già definite per poter creare una patch. La compagnia assicura però che il gioco sarà grandioso quando sarà rilasciato a febbraio.

Jump Force è sviluppato da Spike Chunsoft e proporrà scontri 3vs3 tra i più famosi personaggi proveninenti dal mondo dei manga e degli anime giapponesi; molti sono i nomi già confermati: non mancheranno le star di One Piece, Dragon Ball Z, Naruto, Hunter x Hunter, JoJo’s Bizarre Adventure e Yu-Gi-Oh!. Per ora non sono state annunciate nuove date per la beta.

Vi ricordiamo che il gioco sarà disponibile dal 15 febbraio per Xbox One, PlayStation 4 e PC. Diteci, avete cercato di testare la beta? Come è andata?

Se volete prenotare Jump Force, potete farlo a questo indirizzo.