Tom's Hardware Italia
Giochi PC

Le Steam Machine sono vive: Valve chiarisce la vicenda

La rimozione del collegamento alle Steam Machine dalla sezione Hardware di Steam aveva indotto tutti a pensare che fosse un chiaro segno di abbandono definitivo del progetto di Valve. A quanto pare è stato solo un errore. A dare ordine alla vicenda arrivano le parole di Pierre-Loup Griffais: "Abbiamo visto che quella che è iniziata […]

La rimozione del collegamento alle Steam Machine dalla sezione Hardware di Steam aveva indotto tutti a pensare che fosse un chiaro segno di abbandono definitivo del progetto di Valve. A quanto pare è stato solo un errore.

A dare ordine alla vicenda arrivano le parole di Pierre-Loup Griffais: "Abbiamo visto che quella che è iniziata come una pulizia di routine dello store di Steam si è trasformata in una storia sulla rimozione delle Steam Machine dal nostro catalogo. Quella sezione è ancora disponibile ma è stata rimossa dalla barra principale".

steam machine

Graffais però ammette come la situazione delle Steam Machine sia tutt'altro che rosea. "Non vanno esattamente a ruba" spiega, e il motivo per cui sono state rimosse da Steam è perché generano poco traffico.

Pur ammettendo l'insuccesso, Valve ribadisce però il supporto: "Stiamo lavorando duramente per rendere Linux un luogo per il gaming e altre applicazioni. Pensiamo che il risultato sarà dare vita a una migliore esperienza sia per gli sviluppatori che per gli utenti, inclusi quelli che non sono presenti su Steam".

Valve ha imparato molto sull'ecosistema Linux attraverso le Steam Machine e ritiene che una parte importante di questo impegno sia il continuo supporto per rendere le API Vulkan competitive, soprattutto sulle piattaforme Linux. La società di Gabe Newell sta lavorando anche a nuove iniziative su Linux delle quali non può ancora parlare.