PlayStation 4

LEGO Star Wars: The Skywalker Saga, lo abbiamo visto in anteprima mondiale

Nel giorno in cui l’E3 2019 ha ufficialmente aperto le sue porte, abbiamo avuto l’opportunità di vedere per primi, in anteprima mondiale, LEGO Star Wars: The Skywalker Saga, presso il booth di Warner Bros.
Il titolo, annunciato durante la conferenza Xbox, riunisce tutti i nove film appartenenti alla storica saga nata dalla mente di George Lucas, ricostruiti attraverso i popolari mattoncini danesi. Di conseguenza avremo modo di rivivere Star Wars dall’episodio I sino all’episodio IX, il cui film arriverà in Italia il prossimo dicembre.
Per scegliere l’ambientazione a noi più congeniale, basterà selezionarla dall’apposito menù, così da potere dare inizio all’avventura.

Nella demo mostrata di LEGO Star Wars: The Skywalker Saga, ci siamo ritrovati a Tatooine, il paese natale della famiglia Skywalker, nei panni di diversi personaggi. Per farvi capire meglio, durante la dimostrazione abbiamo avuto come protagonisti giocabili sia Boba Fett, sia C3PO, che Anakin e Chewbecca. Un’alternanza effettuabile con la semplice pressione di un tasto.
Questo vuol dire che sarà possibile selezionare uno dei tanti storici personaggi, per poi cambiarlo nel corso dell’avventura, a seconda del nostro gradimento. Non solo, per elevare l’interazione (su cui torneremo a breve) sarà possibile smontare i personaggi e provare nuove tipologie di azioni.

Abbiamo messo subito in mezzo il fattore interazione poiché, fondamentalmente, è il cuore pulsante di LEGO Star Wars: The Skywalker Saga, caratterizzato da una grande libertà di gioco. Il Tatooine che abbiamo visto nella demo è pulsante di vita, con nemici da abbattere a suon di pugni, calci, fendenti e proiettili laser. E sì, potremo far ricorso anche al potere della Forza.
Tutte queste azioni non saranno limitate al combattimento, ma saranno utili per scoprire tutti i segreti celati dai mondi di gioco.  Del resto, la parola d’ordine di LEGO Star Wars: The Skywalker Saga è l’esplorazione.
Per raggiungere il punto nella mappa richiesto dalla missione, incontreremo personaggi secondari che ci potranno affidare ulteriori sub quest. Potremo inoltre navigare per lo spazio e ingaggiare guerre stellari contro l’Impero, ma potremo scegliere pure quale pianeta da scandagliare.

In generale il gioco premia la curiosità e la non-linearità.  Usando le abilità menzionate precedentemente ed interagendo con gli eccentrici personaggi che incontreremo nel corso dell’esplorazione, ci troveremo davanti dei piacevoli imprevisti e, soprattutto, dei premi. Negli anfratti più nascosti, infatti, potremo trovare dei particolari mattoncini di colore bluastro, utili per potere modificare le nostre navicelle spaziali e donare loro nuovi potenziamenti.

Quanto riportato sinora acquista valore  grazie all’inconfondibile ironia LEGO, da sempre presente nei vari capitoli videoludici appartenenti al brand, a cui aggiungiamo anche i film per darvi un’idea ancora più concreta dell’umorismo che aleggia nel titolo. Un umorismo che – ci teniamo a precisare – resta sempre rispettoso del mondo che rappresenta.

Due anime – quella LEGO e quella di Star Wars – fuse in maniera egregia, avvalorate da un comparto grafico davvero piacevole alla vista. Basta soffermarsi sui personaggi composti dai celeberrimi mattoncini per percepire il materiale plastico di cui sono composti. Complessivamente, il gioco punta al realismo visivo, non legato esclusivamente ai protagonisti ma a tutto il mondo di gioco.

Tra le ultime informazioni rilasciate nel corso della demo, giocata dal lead designer di Traveller’s Tales (il team che si è occupato dello sviluppo), riportiamo che il gioco può essere giocato sia in single-player che in co-op con un altro giocatore.
Pur non avendo avuto prova concreta del titolo, la demo di LEGO Star Wars: The Skywalker Saga mostrataci alla convention losangelina ci ha convinto, poiché è evidente la volontà di Warner Bros. e del team di sviluppo di proporre qualcosa di completamente nuovo rispetto a quanto visto nella precedente produzione videoludica targata LEGO.

Se quello che vi abbiamo riportato dalla nostra esperienza da E3 2019 vi ha colpito, vi ricordiamo che LEGO Star Wars: The Skywalker Saga sarà disponibile nel 2020 (non vi è ancora una data precisa) per PlayStation 4, Xbox One, PC e Nintendo Switch.