Giochi PC

Mass Effect, texture migliorate e in 4K grazie a nuove mod per la trilogia

Il gruppo di modder responsabile del pacchetto di texture ALOT ha rilasciato una nuova versione delle mod dedicate alla trilogia originale di Mass Effect. Secondo quanto spiegato dall’utente “Creeper Lava” su Nexus Mods, l’aggiornamento migliora innanzitutto le texture delle fonti di luce statiche. Inoltre, la nuova versione migliora luci e ombre prerenderizzate come quelle di alcuni oggetti o delle lampade. ALOT nel complesso introduce circa 14.000 texture migliorate per tutti e tre i giochi della serie originale di Mass Effect.

I modder hanno inoltre aggiunto nuove texture in 4K per tutte le armature N7 di Shepard in Mass Effect 2 e 3. Miglioramenti simili riguardano il cielo e la schermata di selezione dei componenti del party. L’aggiornamento non migliora però solo l’aspetto dei personaggi dato che in questo pacchetto aggiornato di ALOT ci sono anche 200 texture ambientali in alta qualità. Per mostrare i nuovi aggiornamenti del pacchetto di texture il gruppo di modder ha anche rilasciato un video di confronto.

Il nuovo pacchetto interviene anche su alcuni elementi grafici minori ma non per questo da considerarsi meno importanti. La versione 2020.10.0 di ALOT aggiunge, infatti, anche texture in alta qualità per barba e sopracciglia dei personaggi e inoltre migliora sensibilmente le texture della Mappa Galattica, degli ologrammi di Omega e del costume alternativo di Liara. Se volete giocare con queste nuove texture potete scaricare le mod dalle seguenti pagine:

Vi ricordiamo che per scaricare i pacchetti di texture è necessario essere iscritti a Nexus Mods. Introdotte ormai da qualche anno, le mod puntano ad aggiornare la grafica della trilogia di Mass Effect con miglioramenti che vanno dalle texture sino all’ottimizzazione delle impostazioni grafiche. Nuove versioni di ALOT verrano rilasciate anche nel corso del 2020.

Mass Effect 1 e 2 possono essere acquistati anche in bundle all’interno del Negozio di Steam.