Giochi PC

Michel Ancel: il papà di Rayman dice addio ai videogiochi

Come un fulmine a ciel sereno in questo primo pomeriggio, Michel Ancel ci ha fatto sapere che è pronto per dare l’addio all’industria videoludica. Il tutto è stato fatto tramite la pubblicazione di un messaggio condiviso su propri social personali. Le intenzioni del papà di Rayman e di Beyond Good and Evil sono chiare e concise; dopo una carriera di 30 anni è pronto per andare in pensione e per godersi la vita selvaggia.

Questo è il sunto delle dichiarazioni emesse da Ancel in questi minuti. La carriera del game designer francese ha inizio negli anni ’80 ed è stata fortemente legata al marchio Ubisoft. Ovviamente le opere che ricordiamo sempre con molto affetto sui cui ha lavorato Ancel sono i capitoli di Rayman; tutti molto diversi tra loro e che hanno sempre saputo mettere in primo piano la creatività e il divertimento.

https://www.instagram.com/p/CFRbPpnqCxu/

I piani futuri di Ancel sono stati chiariti direttamente nello stesso post che ne annunciata l’addio all’industria videoludica. “Dopo oltre 30 anni, ho deciso di smettere di lavorare sui videogiochi e concentrarmi totalmente sulla mia seconda passione: la vita immerso nella natura! Il mio nuovo progetto è nel mondo reale e consiste in una vita all’aperto da dedicare all’educazione e da condividere con gli amanti della natura e degli agli animali selvatici”

Michel Ancel infine rassicura i giocatori, confermando che i due progetti a cui stava lavorando, ossia Beyond Good and Evil 2 e Wild procederanno nel loro sviluppo con i team che ormai sono a un buon punto e presto ne vedremo delle belle. Cosa ne pensate della decisione presa dal papà di Rayman? Qual è il titolo della lunga carriera di Ancel che ha saputo conquistare il vostro cuore? Fatecelo sapere nella sezione dedicata ai commenti.

Potete acquistare l’incredibile Rayman Legends ad un prezzo stracciato su Amazon a questo indirizzo.