Giochi PC

Ninja non ama gli ultimi cambiamenti alla modalità Gunfight di COD Modern Warfare

Ninja, noto streamer di Mixer – ex-Twitcher -, è conosciuto ai più per la sua carriera legata a Fortnite, il battle royale di Epic Games. Più volte il giocatore si è espresso su Fortnite, criticando o elogiando l’operato degli sviluppatori, alle volte ricevendo a propria volta critiche per quanto detto. Non bisogna però scordarsi che Ninja non si dedica unicamente al battle royale, ma ogni tanto si “concede” anche altri videogiochi, sopratutto in privato. Oltre a essere un noto amante di Halo (ricordiamo che era un pro-player del gioco Bungie), lo streamer non disprezza la serie di Call of Duty, arrivata ora al capitolo COD Modern Warfare.

Ninja ha recentemente espresso la propria opinione proprio sul gioco di Activision e Infinity Ward, affermando che la modalità Gunfight è una delle migliori mai create per uno sparatutto in prima persona dell’ultima decade. Per questo motivo, Ninja si dispiace dei recenti cambiamenti apportati ad essa. Ovviamente, come viene sottolineato anche da uno dei multiplayer designer di Infinity Ward, si tratta di modifiche temporanee.

Il fatto che Ninja apprezzi o meno una modalità di Call of Duty Modern Warfare non è in realtà il punto fondamentale, visto che la sua opinione può interessare o meno (e sospettiamo che a molti non interessi). Il suo commento e la risposta dello sviluppatore (il quale afferma che terrà in considerazione il feedback per la prossima serie di cambiamenti), però, sottolinea una delle più grandi difficoltà del game design moderno dei game as a service: equilibrare la necessità di novità con il desiderio di continuità dei giocatori.

Detto in altri termini, un game as a service – che sia esso Fortnite, COD o altro – deve continuare a cambiare per non annoiare i giocatori e dare loro motivo di ritornare nel gioco (e spendere denaro), ma al tempo stesso deve fare i conti con una fetta di utenti che apprezzerà questa o quella modalità e non vorrà vedere alcun cambiamento. Voi cosa ne pensate?

Se l’attuale stato della modalità Gunfight non vi inpensierisce, potete acquistare la vostra copia di Call of Duty Modern Warfare su Amazon, precisamente a questo indirizzo.