Altre Console

Nintendo: dopo Switch si aggiorna un’altra console… di 18 anni fa

Dopo circa 24 ore dall’annuncio di Nintendo Switch OLED, un’altra console Nintendo riceve un aggiornamento hardware, a distanza di soli 18 anni dal suo lancio: stiamo parlando di un Game Boy Advance SP, vecchia console portatile che grazie a un team di modder adesso può avere una batteria ancora più duratura.

Game Boy Advance SP
Game Boy Advance SP

Correva l’anno 2003, e il già vendutissimo Game Boy Advance, piccola console portatile con un avveniristico schermo più largo, ricevette un aggiornamento sul piano estetico, funzionale e prestazionale. Il GBA SP aveva il primo schermo retroilluminato della storia di Nintendo, una batteria ricaricabile invece che uno scomparto per le pile, e un’intrigante apertura a conchiglia che da un lato lo rendeva un accessorio estremamente tascabile, dall’altro poggiò a terra le fondamenta per la creazione del Nintendo DS.

A distanza di così tanti anni, tanti retrogamer continuano a usare le vecchie portatili di Nintendo. E se non avete voglia di aggiornarvi con la nuova Switch con uno schermo OLED per il semplice fatto che non migliora nulla sul piano hardware, potreste consolarvi con una nuova batteria compatibile per Game Boy Advance SP realizzata da RetroSix, un team di esperti nelle console moddate. Potete seguirli dal video in basso sul loro canale mentre realizzano altre mod.

Questa batteria ricaricabile offre fino a dieci ore di divertimento non-stop sul tuo sistema Game Boy Advance SP. Robusta, con un valore reale di 900 mAh e facile da installare nella tua console portatile.

La batteria ricaricabile di RetroSix ha grossomodo le stesse dimensioni di una normale batteria del Game Boy Advance SP, e potrebbe essere in grado di rivitalizzare davvero la vostra vecchia cara console retro. L’accessorio è venduto per circa 10€ sul sito di RetroSix, al quale vanno sommati i costi di spedizione dall’Inghilterra.

Potete trovare alcune batterie compatibili dei sistemi Nintendo anche su Amazon, seguendo questo link.