Nintendo Switch

Nintendo Switch senza Netflix, primo sguardo all’interfaccia

Nintendo Switch ha fatto la sua comparsa lo scorso 13 gennaio e, durante uno degli eventi, la redazione di Gamespot è riuscita a immortalare l'interfaccia della console. In questi giorni inoltre sono emerse ulteriori notizie riguardanti il Parental Control e il supporto di Netflix.

Nintendo Switch, interfaccia di sistema
Fonte: Gamespot

Il sistema operativo sviluppato dalla società giapponese si presenta con una grafica semplice e minimalista che mette in primo piano i videogiochi della propria libreria attraverso riquadri posti a scorrimento orizzontale. L'interfaccia permette di accedere velocemente alle applicazioni di sistema come lo store, le impostazioni e l'album. Sulla parte superiore ci sono gli indicatori di stato e l'account personale. 

Nintendo ha ufficializzato una funzionalità tanto gradita a tutti i genitori, denominata Parental Control, che permette di avere il pieno controllo della console attraverso una semplice app per smartphone. Le limitazioni offerte da questa applicazione sono molte e, per esempio, possono impedire di riprodurre un gioco non adatto ai bambini o di limitare le ore d'uso del dispositivo. Di seguito troverete un video illustrativo. 

Le novità non finiscono qui e la prossima non farà felice gli appassionati di serie TV che hanno sottoscritto un abbonamento a Netflix. Il servizio clienti del colosso statunitense, in questi giorni, ha comunicato a un curioso utente di NeoGAF che Nintendo Switch non supporterà tale servizio

Per il momento non abbiamo notizie certe, ma se tutto questo fosse vero sarebbe un vero peccato per gli utenti Netflix che vogliono comprare Nintendo Switch.

Nintendo Switch
Nintendo Switch Nintendo Switch