Giochi Mobile

PES 2019: è arrivata la versione potenziata del gioco per mobile

Konami ci informa che PES 2018 Mobile è stato aggiornato alla versione PES 2019 Mobile. La prima e più importante differenza legata ai due giochi è l’utilizzo dell’Unreal Engine 4. Questo motore, usato per la prima volta per un gioco di calcio, ci fa dono, sul nostro smartphone, di un’esperienza mobile senza precedenti grazie a una grafica incredibile. Si tratta del miglior modo per vivere lo sport più popolare al mondo sul proprio device portatile.

PES 2019 Mobile può sfoggiare più i 8000 diverse animazioni dei calciatori (anche per quanto riguarda i festeggiamenti per un goal o la vittoria), senza dimenticare le tattiche di gioco uniche per le squadre e una fisica del pallone migliorata. Ogni vostro giocatore preferito è stato realizzato con precisione per renderlo unico.

Per quanto riguarda le modalità disponibili abbiamo:

  • Match Locali: ovvero le sfide 1vs1;
  • Local League: per i tornei con gli amici;
  • Friend Match: in pratica le classiche partite veloci contro qualsiasi giocare presente nella lista amici;
  • Online Match: ci permette di partecipare alle sfide mondali negli eventi settimanali a premi.

PES 2019 Mobile però non si ferma a questo. L’opera include le licenze ufficiali di 12 nuovi campionati d’Europa, Sud America e Asia. Tra queste è inclusa la Premier Liga Russa (in esclusiva su PES), l’amata J. LEAGUE giapponese insieme ai campionati del Belgio, della Scozia, della Danimarca, Svezia, Portogalo, Turchia, Argentina, Cile, Thailandia e Cina.

Le leggende esclusive come Beckham, Zico e Romario riceveranno la compagnia di altri giocatori come Nedved, Maldini e Khan; molti altri saranno aggiunti nel corso della stagione. La versione mobile di PES 2019 include anche nuove funzionalità myClub e campagne simili alle controparti console. I giocatori che hanno dimostrato più di tutti le proprie capacità nel corso delle partite del fine settimana saranno disponibili tra i “Giocatori Consigliati”, con tanto di miglioramenti alle statistiche in base alle loro prestazioni.

L’opera sarà supportata e continuamente aggiornata per quanto riguarda i trasferimenti, le caratteristiche e le prestazioni dei giocatori, a cadenza settimanale. Voi cosa ne pensate? Vi butterete nella versione mobile del gioco? È disponibile su App Store per iPad, iPhone e iPod touch e Google Play per dispositivi Android.

PES 2019 non è solo mobile: preferite giocare alla versione console? Eccola qui!