Tom's Hardware Italia
PlayStation 4

PlayStation, un nuovo team è al lavoro su un progetto segreto: è un nuovo Uncharted?

Un nuovo progetto in casa Sony PlayStation: gli indizi fanno pensare che si tratti di qualcosa legato a Naughty Dog!

Recentemente, Quentin Cobb, Senior Game Designer presso Sony, ha dato il benvenuto a James Martinchek, Senior Animator, all’interno del proprio team. Ciò che più conta, però, è che lo studio per il quale i due lavorano non ha ancora un nome e si sta dedicando a un progetto segreto.

Cobb è diventato Senior Game Designer nel maggio 2018, dopo essere stato un QA tester per Uncharted 2 e Uncharted 3, e poi game designer per The Last of Us e Uncharted 4. Cobb aveva lasciato Naughty Dog nell’aprile 2017, tornato però a far parte di Sony ben presto.

Martinchek, invece, ha iniziato come Animator presso inXile Entertainment (2007-2011), unendosi poi a Naughty Dog nell’ottobre 2015, lasciando però presto la compagnia per unirsi a Rockstar Games come Senior Animator per Red Dead Redempion II. Finiti i lavori su quest’ultimo, Martinchek è ritornato all’interno di Sony, unendosi al progetto di Cobb.

Cobb non ha concesso alcun tipo di informazione riguardo al progetto, al team o anche solo al quando si potrà sapere qualcosa di nuovo: le sue uniche parole sono state “Non ne ho idea“. Nell’aprile 2018, però, un thread di ResetEra aveva rivelato alcune informazioni su un nuovo team in apertura preso San Diego: quest’ultimo avrebbe collaborato con Visual Arts Service Group (studio di Sony dedicato al motion capture). Il team avrebbe collaborato con “un grande studio di sviluppo di Sony”; inoltre l’offerta di lavoro parlava di un gioco in terza persona, di genere Action/Adventure, di alta qualità visiva.

Tutti questi dettagli e il legame dei due developer con Naughty Dog fanno pensare che il team stia lavorano a un nuovo Uncharted, permettendo a Naughty Dog di concludere i lavori di The Last of Us Part II e di proseguire in futuro senza preoccuparsi di lavorare internamente a nuovi capitoli delle avventure di Nathan Drake & co. mantenendo però un occhio vigile sulla propria IP e sul nuovo studio.

Ovviamente queste sono tutte speculazioni: vanno considerate come rumor e non come informazioni ufficiali, ma di certo la situazione è molto interessante. Vista la segretezza del progetto e l’avvicinarsi della nuova generazione, è improbabile che il nuovo gioco sia rivolto a PlayStation 4: aspettiamoci di dover attendere ancora molto prima di ricevere buone nuove.

Se volete prepararvi per il futuro, vi conviene sapere a che punto sono i personaggi di Uncharted con Uncharted 4 e Uncharted L’eredità perduta!