PlayStation

PS5: 9 giochi annunciati, ecco tutti i trailer

PS5 è sempre più vicina ed è pronta a stupirci con la potenza dell’SSD, con la grafica di nuova generazione e tanti giochi esclusivi di alto calibro. Non dobbiamo però dimenticarci che la forza dell’industria videoludica è da ritrovare anche nella sua diversità. In altre parole, non dobbiamo dimenticarci degli indie. Sony Interactive Entertainment ha svelato, quest’oggi, nove giochi in arrivo su PS5 e PS4. Vediamo insieme tutti i trailer.

PS5 PlayStation 5 console hardware

PS5 | I nove giochi annunciati

Sony ha infatti rilasciato in modo regolare tutta una serie di trailer dedicati ai 9 giochi in arrivo su PS5 e PS4. Alcuni erano già noti, ma ci permettono di scoprire qualche dettaglio aggiuntivo, sia in termini di trama che di gameplay. Analizziamoli uno per uno.

F.I.S.T Forged in Shadow Torch

Il primo gioco mostrato è già noto: è F.I.S.T Forged in Shadow Torch, un gioco d’azione 2D dal taglio arcade ambientato in un mondo metroidvania, ovvero con aree collegate tra loro. Ci aspettiamo tutti gli elementi classici del genere, come nuovi potenziamenti e una trama interessante. L’ambientazione è steampunk e i personaggi sono animali antropomorfi potenziati da varie tecnologie. Noi controlleremo un coniglio guerriero con un grande braccio meccanico.

Il filmato ci permette di vedere alcune sequenze di gioco, dedicate al combattimento che, chiaramente, sarà il focus del gioco. Per quanto è stato mostrato, pare che ci saranno combo e attacchi speciali, basati su varie armi o trasformazioni del braccio robotico.

Maquette

Cambiamo ora completamente genere. Maquette, il cui arrivo è confermato sia su PS5 che su PS4, è un’avventura puzzle in prima persona basata sulla ricorsività. Il mondo di gioco, infatti, si ripete dentro se stesso in più dimensioni. Abbiamo una versione regolare, legata alle nostre proporzioni, ma c’è anche una versione ridotta e una gigante.

Le versioni più piccole sono all’interno di quelle più grandi, come una serie di cerchi concentrici. La particolarità è legata al fatto che ogni interazione in uno dei mondi porta a modifiche in quelli di dimensioni differenti. Ad esempio, se nel mondo regolare c’è un cubo troppo grande per essere spostato, basta muovere la versioni più piccola, così da sbloccare il passaggio in quella grande. Similarmente, si può prendere un piccolo oggetto e piazzarla nel mondo di dimensioni minori, così da far apparire una versione gigante che può diventare un ponte o una rampa.

Where the Heart Is

Il terzo gioco annunciato è Where the Heart Is. Si tratta di un’avventura narrativa che parla della famiglia e ci farà viaggiare in una serie di ambientazioni tra il realistico e il sognante. Nei panni di Whit, ci perderemo in una caverna e non riusciremo a trovare la via d’uscita. I ricordi, però, creeranno nuovi spazi da esplorare.

Ci muoveremo tra il passato e il futuro di Whit e potremo compiere una serie di scelte che cambieranno il gioco e il destino dei personaggi, dandoci accesso anche a luoghi diversi: non sarà possibile vedere tutte le possibilità in una sola partita. Vivremo l’intera vita di Whit e della sua famiglia, vedendoli invecchiare. Sarà disponibile a partire dall’inverno 2020. Ecco a voi il trailer: per ora è confermato l’arrivo su PS4.

Creaks

Il quarto gioco annunciato arriverà su PlayStation 4 questa estate (per ora non è stato confermato l’arrivo su PS5). Si tratta di Creaks, nuovo titolo dai creatori di Machinarium e Samarost. Si tratta di un puzzle game platform che ci farà esplorare una magione decadente e ricolma di creature oscure: la luce, però, ci permetterà di intrappolarle. Dovremo infatti usare le fonti di luce per trasformare i mostri in oggetti comuni e superare una serie di passaggi all’interno di cinque diverse sezioni della casa, tutte con un proprio stile. Creaks include anche 11 mini-giochi.

Heavenly Bodies

In arrivo su PS5 e PS4 nel 2021, Heavenly Bodies ci mette nei panni di un astronauta che deve fare manutenzione a un satellite, l’ultimo ritrovato ingegneristico della Terra. Per farlo dovremo usare le mani e i piedi, letteralmente: con L2 e R2 controlleremo le mani, mentre con R1 e R2 useremo i piedi. Con gli arti dovremo muoverci in un ambiente a gravità zero con fisica simulata. Ogni elemento (anche l’aria) ha il proprio peso e reagisce in modo credibile a ogni spinta o cambio di pressione.

Su PS5 Heavenly Bodies sfrutterà le funzioni uniche del Dualsense, così da rendere l’esperienza più profonda. Inoltre sarà possibile giocare in coop locale, su entrambe le console.

Recompile

Recompile, in arrivo su PS5 e PS4, è un gioco di piattaforme e combattimento ambientato in un mondo digitale. Dovremo esplorare, combattere e sfruttare l’hacking per siolvere puzzle ambientali e trovare una via di salvezza dal “Mainframe”. Si potrà decidere il proprio approccio, attaccando a testa bassa nemici e boss, oppure sfruttare un approccio più pacato e attento, spingendo gli avversari a combattere i loro (ex) alleati tramite l’hacking. Oppure si potrà usare le abilità di movimento per evitarli completamente.

Carto

Carto, in arrivo su PS4 questo autunno, è un’avventura esplorativa con meccaniche da puzzle game uniche. Dovremo infatti sfruttare le nostre capacità di cartografa per riarrangiare la mappa di gioco, spostando pezzi dell’ambientazione per creare nuove strade e scoprire luoghi altrimenti nascosti. Incontreremo molteplici personaggi particolari e scopriremo la grande storia di Carto.

Haven

Su PS4 è in arrivo Haven, nuovo gioco dai creatori di Furi. Si tratta di un titolo pensato per la co-op e il relax, ispirato a Flower di Thatgamecompany. Controlleremo una coppia di amanti che scivolano spensierati nell’erba di un pianeta deserto. Non si tratta però solo di un “walking simulator”. È un vero e proprio gioco di ruolo a mondo aperto, ma con un tocco diverso. Ci sono missioni secondarie, inventario, crafting, combattimenti, ma tutto viene gestito in modo semplice, senza troppi numeri, menù od obbiettivi da seguire senza tregua. Anche l’HUD è minimale e certi elementi, come la salute dei personaggi, vengono indicati tramite glow luminosi e le animazioni.

Worms Rumble

Infine, è stato rilasciato il trailer di Worms Rumble per PS4 e PS5, in arrivo a fine 2020. Si tratta di un gioco d’azione arena-based per 32 giocatori con cross-platform. Potremo personalizzare il nostro Worm con vari tipi di costumi, cappelli e accessori, così da renderlo unico. Saranno disponibili le modalità Deathmatch e, immancabile, il Battle Royale. Ci saranno ovviamente molteplici armi da sfruttare per eliminare gli avversari ed essere l’ultimo verme ancora in piedi (non letteralmente, è chiaro).

PS5 è già disponibile su Amazon Italia!