PlayStation

PS5 e Xbox Series X: i giochi EA “sorprenderanno tutti”

Prima dell’arrivo di PlayStation 5 e Xbox Series X, sono in arrivo molti giochi di alto livello. Il pubblico, però, non può fare a meno di pensare ai videogiochi per la prossima generazione, al tipo di grafica che avranno e alle novità in termini di generi e meccaniche. Ovviamente i primi sorvegliati, in questi casi, sono i grandi sviluppatori AAA, come Electronic Arts. In una recente riunione finanziaria, il CFO di EA – Blake Jorgensen – ha affermato che i giochi PS5 e Xbox Series X della compagnia “sorprenderanno tutti”.

Jorgensen ha poi continuato affermando: “Inizierete a vedere nel corso dei prossimi due anni ciò a cui stiamo lavorando. Questa è la parte divertente di questo mercato, vedremo tanta innovazione non solo da parte nostra ma da tutta l’industria: è per questo che in ogni singolo ciclo di console degli ultimi vent’anni c’è stata una crescita del lato software del mercato dei videogiochi.”

Star Wars Jedi: Fallen Order

Dobbiamo quindi aspettarci grandi cose da parte dei team di sviluppo di Electronic Arts. Per ora sappiamo già che PS5 e Xbox Series X accoglieranno il prossimo Battlefield e attualmente si sta già parlando della transizione di The Sims su next-gen. Lo sviluppatore di The Sims, Maxis, è tra l’altro già al lavoro su una nuova IP, che a questo punto sarà rilasciata sulle nuove console.

Non stupirebbe affatto anche un seguito di Star Wars Jedi Fallen Order, che sta attualmente vendendo molto bene. Rimanendo in casa “Guerre Stellari”, EA pare essere al lavoro sul remake di Knights of the Old Repubblic, almeno secondo i rumor: anche in questo caso si tratterebbe di certo di un progetto per PS5 e Xbox Series X.

Per ora dobbiamo attendere: forse già a giugno, negli stessi giorni dell’E3 2020, avremo occasione di vedere in azione qualche titolo di EA, tramite una delle sue solite conferenze extra-fiera.

Prima di PS5 e Xbox Series X, però, è tempo di PlayStation 4 e Xbox One: le trovate entrambe su Amazon.