Giochi PC

Quake potrebbe tornare davvero, indizio dalla Quakecon 2021

Qualche mese fa, quando eravamo all’inizio della stagione estiva sono emerse in rete alcune voci di corridoio riguardo al ritorno della saga di Quake. Da quel momento le voci si sono silenziate completamente, lasciando spazio ai vari annunci che si sono susseguiti durante il periodo dell’E3 2021. Ora, dopo un paio di mesi di pausa, è emerso un nuovo rumor che riporta in auge i rumor sul ritorno di una delle serie FPS più iconiche.

Quake 2 logo

A far tornare i rumor sul ritorno del noto FPS ci ha pensato il programma del prossimo Quakecon 2021 che è stato pubblicato proprio questa mattina. La cosa che ha fin da subito attirato le attenzioni degli appassionati è un panel particolare chiamato “Parliamo di Quake”, che è stato messo in programma per il prossimo venerdì 20 agosto. In questo evento John Linneman di Digital Foundry parlerà con Jerk Gustaffson di Machine Games di una “edizione revitalizzata” di Quake, che sembra essere una coproduzione tra iD Software e Machine Games.

Tutto questo non ci da conferme ma è molto curioso che all’interno del programma della prossima Quakecon 2021 venga menzionata palesemente la saga FPS, andando a citare non solo due degli studi Bethesda più talentuosi per le realizzazione di giochi sparatutto in prima persona, ma viene sottolineato anche una sorta di edizione revitalizzata di Quake. Qualsiasi cosa voglia dire non ci resta molto per scoprirlo, dato che il Quakecon 2021 inizierà settimana prossima  e andrà dal 19 al 21 agosto.

Se assisteremo davvero a breve l’annuncio del ritorno di Quake, quale miglior momento per farlo se non durante un evento che prendere il proprio nome proprio da uno dei titoli FPS che hanno contribuito a scrivere la lunga storia del genere.

In attesa del possibile ritorno di questa leggendaria saga, potete acquistare i recenti DOOM su Amazon ai seguenti indirizzi: DOOM (2016) e DOOM Eternal.