PlayStation

Red Dead Online: un nuovo aggiornamento il 26 febbraio, ecco i dettagli

Rockstar ci informa che il 26 febbraio sarà distribuito un nuovo aggiornamento per la beta di Red Dead Online. Seguendo le segnalazioni degli utenti, Rockstar vuole disincentivare i comportamenti molesti degli altri giocatori, per questo motivo verrà ridotta la visibilità delle icone sulle lunghe distanze: oltre i 150 metri non sarai più visibile agli altri. Se la distanza è leggermente superiore, apparirai solo sparando. I giocatori in altre città o regioni, invece, non appariranno più sulla mappa.

Un sistema di Notorietà, inoltre, farà in modo che i giocatori più aggressivi siano visibili sulla mappa più facilmente. Ogni azione negativa contro i giocatori o i loro cavalli, fuori da modalità apposite, farà aumentare la Notorietà, ma questa scomparirà col tempo, se non si compiono azioni negative. Inoltre, la Tregua sarà estesa a tutta la Posse. Lo stesso avverrà alla Faida: in tal caso, partirà un mini-deathmatch a squadre.

Accumulando taglie sulla testa si verrà inseguiti da cacciatori di taglie che proveranno a ucciderti: il loro comportamento sarà più aggressivo maggiore è la taglia sulla tua testa. Inoltre, saranno aggiunte varie Sfide giornaliere per guadagnare Pepite e Punti Esperienza. Si baseranno sulla raccolta di piante, vendita di oggetti a un ricettatore, la caccia, lo sgominare Covi e la vittoria di Faide. Nel corso del tempo saranno aggiunte nuove sfide speciali con bonus e premi.

Infine, sono state apportate varie correzioni, il tutto grazie alle segnalazioni della community: Rockstar invita i giocatori a continuare a supportare il gioco e a lasciare il proprio feedback.

Red Dead Redemption II ha covinto critica e pubblico: e voi l’avete già comprato?