Giochi PC

Red Dead Redemption 2, accoglienza tiepida su Steam

Come ben saprete poco più di un mese fa dopo una lunghissima attesa è uscito su PC Red Dead Redemption 2. Il secondo capitolo della celeberrima saga western di Rockstar ha però avuto uno sbarco decisamente soft su tale piattaforma, arrivando inizialmente solo sull’Epic Games Store e sul Rockstar Games Launcher.

Dallo scorso giovedì, il 5 dicembre 2019, il titolo è però finalmente disponibile anche su Steam, con i fruitori della piattaforma di Valve che hanno quindi dovuto attendere un ulteriore mese rispetto ai colleghi delle soluzioni concorrenti. Non tutto sembra essere andato per il verso giusto, con il titolo che ha ricevuto su Steam un’accoglienza a dir poco tiepida.

Red Dead Redemption 2

Il 5 dicembre, il giorno di lancio, Red Dead Redemption 2 ha infatti raggiunto su Steam al massimo picchi di 12000 giocatori contemporaneamente connessi, migliorando nella giornata di ieri sensibilmente la situazione con più di 27000 utenti in game al medesimo momento. Sebbene potrebbero a prima vista sembrare numeri considerevoli è doveroso sottolineare come i risultati fatti segnare da GTA V al tempo del suo debutto su PC furono decisamente diversi e oltremodo più elevati.

Ovviamente è da tenere in considerazione il fatto che Red Dead Redemption 2 è disponibile su PC su altre piattaforme da oltre un mese, ma quanto ad oggi fatto segnare da Steam lascia particolarmente perplessi sull’accoglienza riservata al titolo dai giocatori della piattaforma di Valve.

Che ne pensate di questa notizia, secondo voi i numeri attualmente fatti segnare da questo porting sono in linea con la qualità del lavoro di Rockstar o Red Dead Redemption 2 su Steam si meritava un’accoglienza più calorosa? Avete già provato l’immenso titolo sui vostri PC? Fateci sapere la vostra a riguardo direttamente nei commenti qui sotto!

Volete recuperare il capolavoro di Rockstar ma su PlayStation 4? Lo trovate comodamente a questo indirizzo!