Giochi PC

Resident Evil 3 Remake: data d’uscita rinviata in Italia?

Resident Evil 3 Remake sembrerebbe essere stato rinviato in Italia, e molto probabilmente a causa della grave situazione relativa al COVID-19 che sta vivendo il nostro Paese. Attualmente, teniamo a precisare che non c’è nessuna comunicazione ufficiale da parte di Capcom, ma sembrerebbe che l’horror tanto atteso dai fan sia destinato a subire un leggero slittamento.

Infatti, nelle ultime ore il rivenditore Amazon Italia ha aggiornato la sua pagina relativa al prodotto: la data d’uscita sembrerebbe slittare dal 3 aprile a giovedì 30 aprile. Se controlliamo altre divisioni di Amazon, come quella UK o francese, troviamo ancora riferimenti alla data d’uscita inizialmente annunciata da Capcom (3 aprile 2020). In effetti, il gioco sembrerebbe essere stato rinviato solo sul mercato italiano.

Resident Evil 3 Remake

Oltre ad Amazon, abbiamo controllato subito anche Gamestop, il quale ha sostituito la data d’uscita con un “da definire”. Vi ricordiamo ulteriormente che per il momento non c’è alcuna conferma ufficiale da parte del publisher, ma da quello che sta trapelando da varie fonti in questi minuti sembrerebbe che il rinvio possa essere comunicato a breve. Il giorno in cui faremo ritorno a Raccoon City nei panni di Jill Valentine potrebbe quindi slittare, ma vi consigliamo comunque di continuare a seguire le nostre pagine, vi terremo ben aggiornati in caso di un eventuale ulteriore sviluppo della vicenda.

Infine, vi ricordiamo che nelle ultime ore è stata confermata la data d’uscita della demo gratuita, che è fissata per giovedì 19 marzo. La “Resident Evil 3: Raccoon City Demo” arriverà alle 5 in punto per i giocatori Xbox One e alle 18:00 per quelli PC e PlayStation 4. Cosa ne pensate di un possibile slittamento della data d’uscita di Resident Evil 3 Remake in Italia? Fatecelo sapere come sempre qui sotto, nella sezione dedicata ai commenti

Il preorder di Resident Evil 3 Remake è disponibile su Amazon a questo indirizzo.