Tom's Hardware Italia Tom's Hardware
Giochi PC

Resident Evil: Revelations 3, il chiodo fisso di Capcom

Nel corso di un'intervista facente parte del ciclo celebrativo del ventennale di Resident Evil, il produttore della saga Michiteru Okabe e il direttore Yasuhiro Anpo dichiarano di voler continuare la saga spin-off di Resident Evil: Revelations.

Nell'intervista si spiega che il primo Resident Evil: Revelations è stato un esperimento che combinava gli elementi classici della serie con lo stile moderno presente nei capitoli della saga principale, ma soprattutto ha avuto il compito di colmare il divario narrativo tra Resident Evil 4 e 5.

Resident Evil: Revelations 2 assolve il medesimo compito, evidenziando ulteriormente la componente action e proponendo Claire e Barry in una storia ambientata tra Resident Evil 5 e 6.

Durante l'intervista, gli uomini di Capcom vogliono far notare l'importanza acquisita dalla serie Revelations, che riveste ormai il ruolo di "ponte narrativo", funzione che potrebbe riprendere con Resident Evil: Revelations 3, che farebbe da collante per il prossimo Resident Evil 7 vociferato nelle scorse ore.

A confermare l'interesse per il proseguo della saga spin-off anche le dichiarazioni dei due che vorrebbero nuovamente una storia incentrata ancora una volta su un personaggio secondario.

Secondo voi chi potrebbe essere il nuovo protagonista di un eventuale seguito?