PlayStation

Skyrim: ecco il DLC Dragonborn, PC e PS3 devono aspettare

Dragonborn, il nuovo DLC di The Elder Scrolls V: Skyrim, è ufficialmente disponibile su Xbox 360 a un prezzo di 1600 Microsoft Points, poco meno di 19 euro. Gli utenti PC potranno acquistare questo contenuto aggiuntivo all'inizio del 2013 ma la vera sorpresa è che Dragonborn arriverà anche su PS3 insieme alla controparte per computer.

Dragonborn è ufficialmente disponibile su Xbox 360 e arriverà anche su PC e PS3

I possessori della versione PlayStation 3 di Skyrim potranno dunque consolarsi con la prima espansione disponibile per la console di Sony. Ricordiamo infatti che Dawnguard e Hearthfire non sono ancora usciti su PS3 a causa di alcuni imprecisati problemi tecnici.

In attesa di scoprire se Bethesda porterà anche questi contenuti aggiuntivi su PlayStation 3 in un secondo momento possiamo concentrarci su Dragonborn, che promette di trascinare i giocatori nei luoghi e nelle atmosfere tipiche di Morrowind, il terzo e apprezzatissimo capitolo della saga.

Secondo le ultime indiscrezioni la missione di quest'espansione durerà dalle dieci alle trenta ore a seconda dello stile di gioco adottato. Se non volete rovinarvi la sorpresa vi consigliamo di saltare le prossime righe, visto che ci sveleremo alcuni dettagli della trama.

Aela la Cacciatrice impersonata da Chloe Dykstra… "Due gocce d'acqua" – Clicca per ingrandire

Dragonborn partirà con un gruppo di guerrieri del culto di Miraak intento ad attaccarci. Il motivo è la ricerca di un falso Dragonborn, il primo vero sangue di drago in grado di dominare queste potenti creature. Da qui in poi il giocatore s'imbarcherà per raggiungere Solstheim, un'isola ben nota a chi ha giocato con l'espansione Bloodmoon di Morrowind. Concludiamo gli "spoiler" svelando che ad attendere il giocatore ci sarà anche un clan di lupi mannari.

Il nuovo DLC includerà due nuove città, Raven Rock e Tel Mithryn e un piccolo villaggio, Skall Village, che ospiterà anche un potenziale partner da sposare. Non mancherà inoltre il reame di Hermaeus Mora, un principe daedrico e nuovi urli che permetteranno di ammaestrare i draghi e di cavalcarli.

Tutti i giocatori che non vedono l'ora di acquistare i DLC di Skyrim saranno contenti di scoprire che Dragonborn non è l'ultimo contenuto aggiuntivo per il celebre gioco di ruolo. La conferma arriva direttamente dall'account Twitter di Pete Hines, vice presidente di Bethesda Softworks. Ovviamente prima di scoprire nuovi dettagli bisognerà aspettare gli annunci ufficiali della software house.

###old2016###old

Prima di congedarci vi lasciamo con un set fotografico della bellissima attrice e modella Chloe Dykstra, alle prese con un cosplay di Aela la Cacciatrice. La giovane cosplayer statunitense è stata convinta dal suo fidanzato, il comico e presentatore Chris Hardwick, dell'incredibile somiglianza con Aela di Skyrim.

Il passo successivo è stato indossare un vestito e truccarsi esattamente come la celebre guerriera di Skyrim. Il risultato è semplicemente sbalorditivo e la somiglianza decisamente notevole, ma in questo caso è meglio far parlare le immagini.