PlayStation

Sony: l’ex-boss di PlayStation America dice che la compagnia incontrerà molta più resistenza con la prossima generazione

La generazione attuale è ben lontana dall’essere conclusa, eppure tutti gli appassionati ritengono ormai che PlayStation 4 abbia vinto, forte dei suoi quasi cento milioni di console piazzate. Certo, Nintendo Switch sta vendendo bene, tanto da essere probabilmente destinata a superare Xbox One, ma per ora è ben lontana dalla concorrente. Una vittoria su tutti i fronti, potremmo dire, che pone le basi per una next-gen targata Sony destinata a ripetere quanto accaduto negli ultimi anni: oppure no?

A esprimersi sull’argomento troviamo Jack Tretton, ex figura chiave di Sony per quasi trent’anni (durante gli ultimi otto è stato anche presidente e CEO di Sony Computer Entertainment America). Tretton è stato intervistato da GamesBeat e ha affermato che Sony, pur trovandosi in una posizione di grande vantaggio, dovrà far fronte a una competizione molto più agguerrita.

Andrew House a sinistra, Jack Tretton a destra: due grandi ex Sony PlayStation

“Penso che siano ben posizionati. Essere il leader della precedente generazione è sempre positivo, quando ci si sta preparando per quella nuova. Da quanto ho letto, le specifiche di PlayStation 5 sono impressionanti. Il loro modello economico ha funzionato bene, chiaramente, e non sembra che abbiano intenzione di allontanarvisi. Saranno ben posizionati, ma credo che incontreranno molta più competizione rispetto a questi ultimi anni.”

Microsoft dovrebbe rendergli la vita più difficile, e Google Stadia è un nuovo concorrente che non esisteva nel 2013. Anche Nintendo è più rilevante questa volta. Sarà un mercato molto più competitivo. Ci saranno nuovi giocatori. Sony ha però imparato una lezione importante in questa generazione. Dovrebbe essere una cosa molto positiva per tutti, sia per gli sviluppatori che per i giocatori.”

Secondo Tretton, quindi, per Sony non sarà affatto una passeggiata ottenere un successo pari a quello dell’attuale generazione: per sapere se sarà così, dovremo attendere ancora anni. Nel frattempo, diteci: cosa ne pensate? Credete che Sony PlayStation dovrà faticare per mantenere la posizione?

Per ora, PlayStation 4 è tutto quello che abbiamo a disposizione: potete acquistarla a questo indirizzo.