Xbox

Starfield non arriverà su PlayStation 5, sarà esclusiva Xbox e PC

In attesa di scoprire Starfield con un reveal, magari all’E3 2021, Jeff Grubb (giornalista e insider del mondo videoludico) ha messo praticamente la parola fine alla questione esclusività. Il nuovo gioco di Bethesda, sviluppato internamente con un team capitanato da Todd Howard non arriverà su PlayStation 5. Grubb l’ha affermato con un tweet lanciato nella notte italiana e ora non manca che la conferma, che arriverà appunto durante il reveal del gioco.

Starfield

Starfield è un prodotto decisamente sconosciuto. Presentato all’E3 2018 e definito da Todd Howard come la vera esperienza di gioco next gen, il titolo è ancora lontano dal mostrarsi. Nonostante ciò nelle ultime settimane sono cominciati ad apparire diversi leak, che indicherebbero un reveal davvero vicino a tre anni da quel teaser lanciato dal palco di Los Angeles. In questi 36 mesi però di acqua sotto i ponti ne è passata davvero tanta: le nuove console sono state ufficializzate e soprattutto Zenimax è stata acquisita da Microsoft, con la casa di Redmond che si è portata a casa un pacchetto di IP decisamente invitante, tra cui appunto i giochi Bethesda. Se inizialmente c’era molta confusione sul destino di alcuni franchise come The Elder Scrolls e Fallout, questo primo passo potrebbe aver svelato la linea in merito ai prodotti sviluppati internamente.

Secondo Grubb, dunque, Starfield sarà un’esclusiva Xbox Series S, Xbox Series X e ovviamente PC. Il tutto tramite il servizio Xbox Game Pass, anche se il giornalista e insider non ha specificato su quali client potrebbe essere distribuito il titolo. Considerando che la casa di Redmond ha cominciato a portare alcuni suoi titoli anche su Steam, l’ipotesi che Xbox Game Pass possa essere l’unica ad accogliere la nuova IP originale di casa Bethesda dopo oltre dieci anni appare comunque remota.

Per quanto riguarda la finestra di lancio, nonostante Grubb non ne faccia menzione, appare oramai chiaro che Starfield non sia solo vicino al reveal ma anche al debutto sul mercato. Il modus operandi di Bethesda, infatti, è sempre lo stesso almeno per quanto riguarda la pubblicazione: un reveal approfondito e un arrivo sulle piattaforme di destinazione entro sei mesi. Salvo smentite o sorprese, dunque, Starfield dovrebbe debuttare entro l’autunno del 2021.

Siete a corto di spazio sulla vostra Xbox Series S o Xbox Series X? L’espansione di memoria SEAGATE vi aspetta su Amazon.